Resta in contatto

Approfondimenti

Altro tabù. La vittoria contro i biancocelesti manca da ben 6 anni

La Lazio è davvero una formazione ostica per i rossoblù. Non a caso, in Sardegna, l’ultima vittoria risale al 2013

Un altro motivo per cercare la vittoria lunedì sera. Non solo per avvicinare il terzo posto e dare ulteriore continuità ad una magica serie, ma anche per sfatare un tabù lungo ben sei anni.

Da tanto, infatti, il Cagliari non batte la Lazio tra le mura amiche: era il 19 maggio del 2013 quando, in una gara assolutamente inutile ai fini della classifica, i rossoblù salutarono i loro tifosi a Trieste battendo i biancocelesti allenati da Petkovic.

Di Daniele Dessena la rete decisiva al 75′ con un perentorio colpo di testa. Per vedere l’ultima vittoria al Sant’Elia è necessario andare indietro di altri due anni quando un’autorete del difensore Dias su incursione di Acquafresca diede i tre punti ai ragazzi di Roberto Donadoni.

Al Sardegna Arena un solo pareggio (2-2 nel 2018 con goal di Immobile di tacco a quindici secondi dalla fine) e sconfitta per 1-2 lo scorso maggio nelle battute conclusive del campionato.

Insomma, ai rossoblù non mancano di certo ulteriori motivi per cercare di fare bene lunedì sera.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da Approfondimenti