Resta in contatto

News

Mondiale, Italia femminile. Bertolini: “Centrare gli ottavi è un grande traguardo”

Giustamente euforica il CT della nazionale azzurra che dopo aver battuto 2-1 l’Australia all’esordio ha rifilato ben cinque reti alla Giamaica

Sette gol in due partite, mettendo in mostra un gioco di qualità. E’ l’Italia che sta facendo impazzire la nazione, che si sta giocando un grande mondiale dopo 20 anni di assenza, preparata in modo eccellente dal CT Milena Bertolini. 2-1 in pieno recupero domenica scorsa all’esordio contro l’Australia (che ieri ha battuto in rimonta 3-2 il Brasile) e 5-0 stasera alla Giamaica. Due vittorie che regalano la certezza di un posto negli ottavi. Martedì alle 21 a Valenciennes contro il Brasile la sfida che vale il primato nel girone. Intanto si festeggia. Per pensare a martedì ci sarà tempo da domani.

LE PAROLE DELLA BERTOLINI. “Abbiamo raggiunto un grande traguardo. Oggi era una partita fondamentale per noi, ci giocavamo gli ottavi. E l’abbiamo sentita a livello emotivo, eravamo un po’ bloccate. E’ bello esserci, essere qua ed essere andate avanti. Per noi gli ottavi di finale sono tanta roba“.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Giulini ha già pianificato tutto, come ha già detto qualcuno Zeman corrisponde all'identikit perfetto in relazione alle sue conoscenze calcistiche:..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News