Resta in contatto

News

Formazioni a confronto: l’esclusione di Srna è la sorpresa di Maran

Consueto raffronto tra le probabili formazioni stilate da Calcio Casteddu e i quotidiani sportivi/locali per il match di ieri contro il Parma

PADO FACTOTUM. La scelta che ha spiazzato tutti i quotidiani rispetto alle previsioni della vigilia è stata l’esclusione di Srna dall’undici titolare. Il tecnico Maran contro il Parma ha preferito affidare la fascia destra a Padoin e persino l’infortunio di Pellegrini non ha dato spazio all’ex nazionale croato. Qualche dubbio anche sul modulo, ma alla fine ha prevalso il canonico 4-3-1-2.

La formazione di Maran: (4-3-1-2) – Cragno; Padoin, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Ionita, Cigarini, Deiola; Barella; Joao Pedro, Pavoletti.

CalcioCasteddu (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Deiola, Cigarini, Padoin; Barella; Joao Pedro, Pavoletti. 10 su 11

L’Unione Sarda (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Deiola, Cigarini, Barella; Ionita; Joao Pedro, Pavoletti. 10 su 11

La Gazzetta dello Sport (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Ionita, Bradaric, Deiola; Barella; Joao Pedro, Pavoletti. 9 su 11

Il Corriere dello Sport (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Barella, Deiola, Padoin; Ionita; Joao Pedro, Pavoletti. 10 su 11

Tuttosport (4-4-1-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Barella, Cigarini, Ionita, Deiola; Joao Pedro; Pavoletti. 10 su 11

La Nuova Sardegna (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Barella, Bradaric, Padoin; Ionita; Joao Pedro, Pavoletti. 9 su 11

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News