Resta in contatto

Calciomercato

Serie A, la giornata: l’Udinese ufficializza Zeegelaar, Pezzella al Genoa

Nonostante le polemiche tra Wanda Nara e l’Inter il club non molla Icardi e prepara la proposta di rinnovo da 7 milioni di euro netti a stagione

Udinese e Genoa attive nella giornata odierna del mercato invernale. Infatti il club friulano, dopo Stefano Okaka, annuncia anche l’acquisto di Marvin Zeegelaar. Il difensore olandese arriva in prestito fino a giugno dal Watford, società della Premier League anch’essa controllata dalla famiglia Pozzo, che ha ceduto a quella di Preziosi Giuseppe Pezzella.  Il terzino sinistro, arrivato in serata a Genova, domani effettuerà le visite mediche per poi firmare il contratto. Operazione chiusa dai liguri con un prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni. In altre cliniche, visite mediche anche per Manolo Gabbiadini, che la Sampdoria ha preso dal Southampton.

LE ALTRE TRATTATIVE. L’Inter è pronta a offrire al suo bomber Mauro Icardi un rinnovo da 7 milioni netti a stagione, ma c’è un problema. Il club nerazzurro non vorrebbe più trattare con la moglie-agente Wanda Nera. In merito l’attaccante resta irremovibile. Più Napoli che Juventus per Koumé, in uscita dal Genoa, mentre secondo quanto riportato da Sky Sport, il Frosinone ha contattato Giōrgos Samaras, esperto giocatore greco che però viene da alcuni mesi di inattività.  La Juventus e Aaron Ramsey firmeranno il contratto di cinque anni dopo la Supercoppa di Gedda in programma mercoledì prossimo. Intesa totale con gli agenti del gallese che sbarcheranno in Italia la prossima settimana.

L’Atalanta, che perderà Rigoni destinato a rientrare allo Zenit San Pietroburgo con sei mesi di anticipo (non avendo convinto Gasperini) vorrebbe Defrel, ma la Sampdoria non intende perdere l’attaccante il cui cartellino è ancora di proprietà della Roma. A proposito dei blucerchiati, la società di Ferrero ha respinto una proposta con tanti soldi arrivata dal campionato cinese per Gaston Ramirez. Infine Franck Kessie piace non poco al Tottenham. Infatti per il Daily Express,il tecnico Pochettino avrebbe messo gli occhi sul milanista per sostituire il partente Dembelè, il quale ha scelto di andare a giocare in Cina.

Vicino a salutare i rossoneri  anche il turco Hakan Calhanoglu. L’esterno potrebbe accasarsi al Lipsia, club calcistico dell’impero Red Bull. Secondo Calciomercato.com offerti al Milan circa 20 milioni, ma Gattuso non vuole cederlo. Ora la decisione spetta solo al giocatore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Probabile visto che è attaccato al colore dei soldi non certo ai colori rossoblu"

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato