Resta in contatto

News

Bobo Gori: “Colpito dalla personalità di Barella, Giulini ha portato pace societaria”

Intervistato da La Nuova Sardegna, l’eroe dello Scudetto ha parlato del Cagliari attuale e ha introdotto il derby d’Italia tra Juve e Inter

IL VALORE AGGIUNTO. Per Sergio Gori è un buon Cagliari quello di quest’anno: “Mi piace soprattutto il presidente – ha detto l’eroe del ’70 – ha portato pace a livello societario. Giulini sta dimostrando di avere capacità imprenditoriali e conoscenza del mondo del calcio. Si vede che l’esperienza all’Inter gli è servita”.

LA STELLA. L’ex rossoblù ha poi elogiato il talento più cristallino della squadra: Barella è destinato a fare una carriera importante, ne sono certo. Resto colpito dalla sua personalità e dalla naturalezza con la quale gioca. Credo diventerà un titolare intoccabile del centrocampo della Nazionale. Ha forza fisica e tanta voglia di emergere, lo sta dimostrando in tutte le partite”.

DERBY D’ITALIA. Gori è anche un doppio ex di Juventus-Inter, big match che si giocherà questa sera: “Sarò neutrale. Se devo giudicare in base ai risultati maturati finora, non c’è partita, la Juventus è nettamente superiore. Ronaldo per la Juve come Riva per il Cagliari? È un paragone che ci sta tutto. Gigi era l’uomo in più, con lui in campo non ci sentivamo sicuri, protetti e spinti a moltiplicare le energie. Eravamo una gran bella squadra che avrebbe meritato di vincere più di uno scudetto”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News