cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Conti: “È bello lavorare con i giovani”

Lunga intervista all’ex capitano e bandiera del Cagliari, Daniele Conti, sulle pagine de L’Unione Sarda. Dopo aver dato l’addio al calcio ed essersi occupato fino alla stagione passata dei centrocampisti rossoblù, ora assiste il ds Giovanni Rossi nella ricerca di giovani interessanti da portare in Sardegna e magari ripercorrere i suoi passi: “Il mio compito mi piace tanto perché i giovani sono la ricchezza di ogni società ed inoltre è facilitato dal fatto che in Sardegna c’è un ambiente ideale per crescere. Ovviamente per farti amare dalla gente ci vuole del tempo e tanto sudore. Spero”, chiosa Conti, “di trovare ragazzi che possano capire cosa significhi giocare con questa maglia”.

Nostalgia del campo? “Non nego che una volta arrivato qui ed aver visto i ragazzi che correvano mi sia venuta la tentazione di giocare, anche in jeans”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex capitano ha voluto dedicare ancora un pensiero al gigante scomparso questa settimana che con...
Lo storico capitano del Cagliari e il più grande mito della storia rossoblù avevano un...
Durante il secondo tempo di Cagliari-Bologna, dalla Curva Nord dell'Unipol Domus è partito l'omaggio all'ex...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu