cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Hellas Verona, la grande attesa per lunedì con una Unipol Domus troppo piccola

Mai, come per la prossima delicata gara salvezza, ci sarebbe voluto il futuro nuovo Stadio da 25-30.000 posti

Lunedì di Pasquetta da sempre la giornata per scampagnata e pranzi fuori casa. Lo sarà anche stavolta. Ma per 16.300 tifosi del Cagliari l’appuntamento non sarà a tavola ma alla Unipol Domus, perchè c’è lo scontro diretto con l’Hellas Verona. Gara che dirà tanto sul discorso salvezza dei rossoblù di Ranieri, appaiati in classifica ai veneti a quota 26 punti a -2 dal Lecce (che guida il gruppo delle 8 squadre che si stanno contendendo la salvezza) atteso alle 18 dal match interno contro la Roma di De Rossi, lanciata verso un posto nella prossima nuova Champions League.

STADIO. L’impianto da 25-30.000 posti, la nuova casa del Cagliari, è ancora sulla carta. La neo presidente della Regione Alessandra Todde, si è appena insediata col passaggio di consegne arrivato lunedì con Solinas, e, lei stessa subito dopo la sua vittoria qualche settimana fa si era detta favorevole alla costruzione, che però deve marciare a pari passo con la riqualificazione della sua zona, ovvero il quartiere di Sant’Elia, che prevede anche un nuovo Palazzetto dello spor, il porticciolo dei pescatori e il completamento del Parco degli Anelli, con la passeggiata sul Lungomare e la connessione con l’area di Su Siccu attraverso il ponte ciclopedonale sul Canale di Terramaini di prossima inaugurazione. Certo che, averlo avuto lunedì prossimo il neonato Gigi Riva, sarebbe stato importantissimo, vista la grande richiesta di biglietti, che non potrà essere esaudita.

Subscribe
Notificami
guest

27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il direttore sportivo rossoblù si sta prendendo la sua rivincita dopo le critiche per il...
L'anno scorso fu necessario lo spareggio tra Spezia e Verona, a 31 punti a fine...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu