cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ranieri: “Lapadula il trascinatore, Viola il leader dello spogliatoio”

L’allenatore del Cagliari Claudio Ranieri presenta la partita tra i rossoblù e la Reggina del collega Inzaghi: la conferenza stampa ad Asseminello

Dal nostro inviato 

Venerdì ci sono rimasto male, perché ho chiesto l’aiuto del pubblico soprattutto quando le cose non vanno bene. Ho riavvolto il nastro della gara: l’Ascoli non ha prodotto tantissimo e non sono d’accordo sul fatto che ci accendiamo a intermittenza. Dopo il gol ospite, troppa fretta con errori anche importanti. In quei momenti bisogna sostenere la squadra, posto che i tifosi possono fare ciò che desiderano. Stiamo uniti“.

A Reggio ci sarà il pienone, siamo pronti. Dobbiamo ripetere la gara di venerdì, senza però i tempi morti. La Reggina in casa ha vinto 7 volte, più 5 sconfitte e 2 pareggi. Terzo attacco casalingo, avversaria che ha ottimi giocatori. Andiamo con consapevolezza in Calabria“.

La classifica dice la verità a questo punto dell’annata. Anche la graduatoria dei gol subiti. Un campionato è fatto da tante componenti. Bisogna incassare pochi gol, certo, oltre che segnare più degli altri. Il torneo non ci aspetta più, a questo punto“.

La squadra di Inzaghi ha avuto un ottimo inizio di stagione: grande rispetto per ciò che hanno fatto finora, nonostante le ultime difficoltà. La quadra è scegliere il miglior sistema di gioco per i calciatori a disposizione. In questo momento la soluzione con Mancosu tra le linee può essere indicata. Tengo sotto osservazione Falco. Azzi molto bene con l’Ascoli, concentrato. Stargli addosso è per il bene della sua carriera, si sta applicando e non può che farmi piacere”.

Luvumbo non ce la fa, avverte dolore in allenamenti anche a bassa intensità. Non posso rischiarlo. Stimo Deiola per i suoi inserimenti da mezzala, sta recuperando: è vicino alla meta“.

La pericolosità nel gioco aereo in fase offensiva passa per i traversoni per Lapadula e avrei gradito anche per Pavoletti. Però Gianluca sta tenendo alta la percentuale realizzativa, è un po’ il trascinatore di questo Cagliari“.

Filippo Inzaghi, da grande ex attaccante, fa muovere bene le sue squadre davanti. Dovremo giocare bene, con la massima concentrazione“.

Viola è il leader dello spogliatoio, ragazzo sempre positivo. Sarà tra i convocati per Reggio Calabria. Le uova di Pasqua? Siamo vicini ai bambini, sempre. I tifosi sono il nostro sangue“.

 

Subscribe
Notificami
guest

31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ricordate Valter Birsa? Concluse a Cagliari la carriera: ora vive nel suo Paese e segue...
La data e l'orario della gara non sono ancora stati definiti...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu