cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il caso Juventus e la vendita di Cerri al Cagliari: cosa hanno scoperto gli investigatori

L’inchiesta che sta portando alla luce i bilanci della società bianconera riporta in evidenza la vendita del cartellino dell’attaccante, apparsa quantomeno strana già a suo tempo

La Juventus nella bufera. Come riportato da la Repubblica, sono 34 i milioni di debiti extra da contratti fuori bilancio. Tra questi, secondo gli investigatori, c’è stato anche quello che riguarda la vendita di Alberto Cerri al Cagliari: la sua cessione, avvenuta il 12 luglio 2018, ha generato una plusvalenza di 8 milioni, che ha avuto un beneficio immediato sul bilancio.

L’ELEMENTO NUOVO. Ma gli investigatori hanno scoperto una side letter, di cui non c’è traccia in Lega, in cui la Juventus indicava l’opzione di riacquisto rendendo così ipotetico quel ricavo, che a quel punto non doveva essere contabilizzato così. Tutte manovre di cui sindaci e revisori, interrogati nei giorni scorsi, si sono detti totalmente all’oscuro.

Subscribe
Notificami
guest

101 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Iniziativa del Cagliari insieme al partner tecnico Eye Sport: la maglia speciale, ispirata a quella...
Inter capolista al lavoro ad Appiano Gentile, in vista dell'impegno casalingo contro il Cagliari. Le...
Nella conferenza stampa prima di Inter-Cagliari, Claudio Ranieri si è soffermato sulle condizioni di tre...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu