cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Anticipo Serie A. Doppietta di Bonucci, la Juventus batte 2-1 con affanno la cenerentola Venezia

I bianconeri di Allegri chiudono il discorso qualificazione alla prossima Champions. Lagunari virtualmente in B

La Juventus, come da pronostico vince, ma il 2-1 sul Venezia ultimo e ormai in B è con l’affanno. Risolve una doppietta di Bonucci, che festeggia così il trentacinquesimo compleanno.

PRANZO ALLO STADIUM. I bianconeri attaccano da subito, sfiorando la rete al 3’ con Zakaria, centrando la traversa con Pellegrini un minuto dopo e siglando al 7’ con Bonucci di testa sulla sponda offerta da de Ligt. Il Primavera Miretti sfiora il raddoppio al 18’. Ospiti al 23’ vicinissimi al pari con Henry, quindi al 38’ ci prova senza fortuna de Ligt. Nella ripresa Fiordilino evita il 2-0 di Miretti al 2’, poi due chance per Aramu: prima l’opposizione di Szczesny al 23’, quindi palla calciata che sfiora la traversa due minuti dopo. La sfida si accende col pareggio di Aramu al 26’. Sinistro vincente da fuori area, poi col 2-1 siglato da Bonucci che infila Mäenpää da due passi al minuto 31. Nel finale Venezia volenteroso, ma vince la Juventus 2-1. Esordio con sconfitta per Soncin, subentrato in settimana all’esonerato Zanetti.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Poker dei friulani all’Arechi, grazie soprattutto ad un primo tempo fantastico in un clima difficile...

I rossoneri conquistano dopo 11 anni il titolo numero 19, con Pioli che succede ad...

Match a senso unico, che nel primo tempo è stato fermato dall’arbitro circa 12’ per...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu