Resta in contatto

Approfondimenti

Oliva: quella speranza che potesse essere utile mai verificatasi concretamente

Ieri l’uruguayano ha chiuso il suo rapporto col Cagliari che, dall’estate 2019 fino alla rescissione, lo ha visto in campo 25 volte

Nato a Cludad del Plata in Uruguay il primo giugno 1996, Christian Oliva non è mai esploso come si pensava dalle aspettative che vi erano, con la maglia del Cagliari. Il centrocampista ha collezionato dall’estate 2019 a ieri (dove è arrivata la rescissione del contratto) 25 presenza, delle quali 21 fino al prestito in Spagna al Valencia, e 4 in questa stagione. Al suo attivo anche un gol in campionato (all’Atalanta il 3 novembre 2019) e uno in Coppa Italia contro l’Inter il 14 gennaio di due anni fa.

ASPETTATO INVANO. Spesso in panchina nel primo periodo, ad una domanda specifica l’ex Maran durante una conferenza stampa rispose: “Mi chiedete sempre perché Oliva non gioca. Il ragazzo sta crescendo. Arriverà un momento dove mi chiederete perché Oliva giocherà sempre. Per ora è a digiuno di tattica”. Purtroppo quel momento, sia con lo stesso mister di Trento in panchina, che con gli altri tecnici, non è mai arrivato. Il Cagliari provò a scommettere su di lui, mandandolo in prestito 12 mesi fa al già citato Valencia, che lo vedrà giocare nove volte. Al termine dello scorso torneo il ritorno al Cagliari. dove (sia all’inizio con Semplici) sia nell’attuale gestione Mazzarri, viene utilizzato col contagocce, a riprova di un investimento sbagliato. Purtroppo non l’unico di queste ultime stagioni, da parte della società isolana.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti