Resta in contatto

Approfondimenti

Coppa d’Africa al via tra una settimana: il Senegal di Keita Baldè esordirà contro lo Zimbabwe

Alla fine l’evento che la CAF dal 2020 ha spostato il torneo per la terza volta al gennaio 2022, a seguito degli effetti della pandemia di COVID-19, si giocherà in Camerun

Tre anni dopo l’ultima edizione, vinta nel 2019 dalla Nigeria, la Coppa d’Africa si terrà regolarmente. Nonostante la paura Covid, la CAF (che dal 30 giugno 2020 ha spostato il torneo per tre volte) ha confermato l’avvio della competizione da domenica prossima 9 gennaio al 6 febbraio in Camerun. Tra le nazionali qualificate alla fase finale, anche il Senegal di Keita Baldè, che lunedì 10 alle 14 italiane esordirà nel suo Gruppo B, affrontando lo Zimbabwe. Venerdì 14 gennaio, ancora alle 14 italiane, la sfida alla Guinea. Infine martedì 18 alle 17 (in contemporanea con Zimbabwe-Guinea, il match dell’attaccante del Cagliari contro il Malawi. Gli ottavi sono in programma il 23/24/25 e 26 gennaio, i quarti il 29 e 30 gennaio, mentre le due semifinali si disputeranno il 2 e 3 febbraio, la finale terzo posto il 6 alle 17 e quella per il titolo alle 20.

TV. Discovery Italia ha acquisito i diritti esclusivi della Coppa d’Africa 2022, le cui 52 partite saranno trasmesse in diretta integrale da domenica 9 gennaio su discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport, con la finale di domenica 6 febbraio in simulcast su Eurosport 1 dalla capitale del Camerun nazione ospitante.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti