Resta in contatto

Approfondimenti

Godín, traguardo prestigioso: 150 match con l’Uruguay

Invidiabile e prestigioso traguardo raggiunto dal difensore del Cagliari Diego Godín: poche ore fa ha toccato quota 150 presenze con la Nazionale uruguaiana

OLIMPO. La carriera internazionale di Diego Godín, difensore del Cagliari, si arricchisce di un altro invidiabile elemento: nella gara disputata (e purtroppo persa) nella notte scorsa contro l’Argentina, il capitano dell’Uruguay ha toccato quota 150 presenze con la Celeste: un traguardo da capogiro, per il quale il centrale rossoblù merita un sincero applauso. Cifre riservate a pochi eletti.

16 ANNI. La storia di Godín con la Nazionale è iniziata il 26 ottobre 2005 e sta quindi per compiere sedici anni. Un baluardo della storia calcistica recente del suo Paese e dell’intero continente sudamericano. Nella graduatoria di tutti i tempi per squadre nazionali ha appaiato un mito come Lothar Matthäus al 32° posto, mentre è il terzo a livello Conmebol dietro l’ecuadoriano Iván Hurtado (168 presenze) e la stella argentina Lionel Messi (155).

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti