Resta in contatto

Approfondimenti

Prove di formazione nell’allenamento di oggi: 3-5-2 favorito per l’esordio in campionato

Vigilia della sfida contro lo Spezia ospite dei rossoblù domani alle 18.30 alla Unipol Domus

Chiamiamola rifinitura o semplice seduta di avvicinamento alla gara. Oggi è vigilia di Cagliari-Spezia. Il che significa, esordio in campionato e punti da mettere subito in cassaforte. Semplici in panchina rappresenta la continuità con la parte finale della scorsa stagione, che ha portato una salvezza sudatissima e (non certo prevista per organico) la scorsa estate. Un anno dopo testa ben concentrata per cambiare passo e iniziare bene.

IL MODULO. Il 3-4-1-2 dovrebbe essere accantonato, almeno in questa parte iniziale, a favore di un 3-5-2, che il gruppo sembra aver ben assimilato. La prima verifica è dietro l’angolo. Domani alle 18,30, contro la squadra di Thiago Motta, Cragno guiderà un reparto arretrato composto da Godin, Carboni e uno tra Walukiewicz (praticamente del Torino) e Ceppitelli. A centrocampo Semplici potrebbe contare sul partente Nández (chissà come verrà accolto dai presenti allo stadio) a destra e Dalbert a sinistra, con Strootman regista affiancato sulla mediana da Deiola e Marin. In avanti Pavoletti e l’imprescindibile João Pedro.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti