Resta in contatto

News

Europeo Under 21: la finale sarà Portogallo-Germania

Nella prima gara i lusitani, che lunedì hanno battuto una grande Italia, hanno superato la Spagna. Nella seconda i teutonici estromettono l’Olanda

Sarà Portogallo-Germania la finale dell’Europeo Under 21, in programma domenica alle 21. Questo l’epilogo delle due gare giocate stasera. Le nostre sintesi:

SPAGNA-PORTOGALLO 0-1. Il derby della Penisola iberica è stato appannaggio dei  lusitani. Dopo un primo tempo a reti bianche, con intensità messa in campo da entrambe, ma con poche occasioni. Nella ripresa meglio i ragazzi di de La Fuente, che hanno il torto di non concretizzare le chance (palo al 1’ di Cucurella) e di subire il gol che costa carissimo al 34’, complice  uno sfortunato autogol di Cuenca, sul cross di Vieira. La Spagna cerca di reagire, ma il pareggio non arriva. Dopo tanti anni di dominio a livello giovanile, arriva la sconfitta in semifinale.

OLANDA-GERMANIA 1-2. Partono forte i teutonici. Doppio vantaggio dopo 8’ con la doppietta di Wirtz. Il vantaggio al 1’, grazie ad un pallone calciato col destro che s’insacca all’angolino. La seconda marcatura ancora vincente col destro, sull’assist di Baku. Berisha (20’). Nel secondo tempo la Germania amministra la contesa, anche perchè gli olandesi sembrano ben poca cosa.  Doppio palo, terzo legno colpito, di Berisha (14′) centrati nel giro di pochi secondi a certificare un dominio assoluto in campo e una finale per i tedeschi, più che meritata. L’Olanda ha provato invano al 23′ a riaprire la sfida dal nulla (al primo tiro in porta) grazie a  Schuurs, che manda in rete un pallone tirato col destro, sugli sviluppi di una punizione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Giulini vattene insieme a capozucca siete la rovina del Cagliari"

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Giulini vattene insieme a capozucca siete la rovina del Cagliari"

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "e allora se voleva retrocedere continuiamo a difendere questo incapace e vediamo dove andiamo a finire!"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News