Resta in contatto

News

Maltempo, allerta rossa in Sardegna domani e sabato: attesa una situazione difficile

Rischio idrogeologico sulla zona orientale dell’isola e sui settori meridionali Allerta arancione sui bacini centrali e gialla sui settori centro-occidentali

Un lungo ed intenso flusso perturbato proveniente da sud-est andrà ad interessare dalla giornata di domani dapprima la Sardegna e, successivamente, le regioni meridionali che si affacciano sul Mar Ionio. Si attendono due giorni difficili in gran parte sulla nostra Isola. Infatti, sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’AVVISO NEL DETTAGLIO. Dal pomeriggio di domani precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna, specie sui settori orientali e meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento, con possibili mareggiate sulle coste orientali e meridionali dell’isola. Allerta rossa per rischio idrogeologico sulla Sardegna orientale e sui settori meridionali, allerta arancione sui bacini centrali e allerta gialla sui settori centro-occidentali. Sabato situazione in ulteriore peggioramento.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News