Resta in contatto

News

Penna in trasferta – Badìa (CalcioHellas): “Coperta corta per gli scaligeri. Spazio alle seconde linee”

Ai nostri microfoni Tommaso Badìa, giornalista di Calcio Hellas. Ecco le indicazioni sul prossimo avversario dei rossoblù nella gara valevole per il quarto turno di Coppa Italia

Qual è il morale dell’Hellas dopo la sconfitta contro il Sassuolo?

“Credo che la sconfitta contro il Sassuolo non abbia avuto grandi ripercussioni: il Verona in piena emergenza ha centrato quattro legni contro la più grande sorpresa del campionato, ed è su questo che Juric si è concentrato. Certo, sui due gol c’è stata un po’ di disattenzione, ma credo che siano cose che possono succedere…”

Juric darà spazio alle seconde linee, o non farà grossi avvicendamenti per avere maggiori chance di passare il turno?

“Il tecnico ha già dichiarato di non voler rischiare la salute dei propri giocatori, soprattutto visto che la coperta in questo periodo è davvero molto corta. Credo che sfrutterà la partita per dare spazio a chi ha giocato meno e per far recuperare confidenza con il campo ai giocatori appena rientrati, uno su tutti Veloso”

Peserà l’assenza di Kalinic?

“Francamente dubito che avrebbe giocato anche se fosse stato a disposizione, quindi non credo”

Chi sono gli elementi che cercano una chance importante e che pensi potranno risultare decisivi?

“Io credo che i giovani e i giocatori appena rientrati da un infortunio stiano scalpitando: penso ai vari Salcedo, Colley e Amione per la prima categoria e a Danzi, Çetin e Veloso per la seconda. Io spero che partire titolare possa permettere a Salcedo e a Colley di mettersi in mostra perché entrambi hanno un enorme potenziale”

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News