Resta in contatto

Approfondimenti

La Nuova Sardegna – Senza Nainggolan ora si fa davvero dura

Walter Zenga, orfano del suo fuoriclasse, farà fatica a dare una quadra al centrocampo del Cagliari da qui al finale di stagione

Walter Zenga, al termine di Samp-Cagliari, si è detto rassegnato e convinto di non avere a disposizione Radja Nainggolan per il finale di campionato.

DURA. Adesso diventa davvero difficile per il Cagliari che di recente, senza il suo fuoriclasse, ha incassato due sconfitte (contro Verona e Sampdoria) e una sola vittoria con la Spal.

LE ALTERNATIVE. Zenga ha provato a lanciare Birsa, Ragatzu, Pereiro. Ma, come scrive La Nuova Sardegna, le caratteristiche non sono quelle di un giocatore che può essere insieme mediano, regista e trequartista.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti