Resta in contatto

News

Coppa Italia, il Napoli sbanca San Siro: Inter battuta in casa 1-0

La squadra di Gattuso grazie alla rete di Fabian Ruiz ipoteca la finale. Nerazzurri ad attaccare a testa bassa ma il pari non arriva. Ritorno il 5 marzo

Attenzione e concentrazione. Il Napoli riscatta il ko casalingo in campionato con il Lecce, imponendosi 1-0 a San Siro sull’Inter, ipotecando la finale contro Juventus o Milan. A inizio gara subito scintille tra Conte (ammonito nella ripresa) e il quarto uomo La Penna, per l’ammonizione (3’) di Skriniar da parte di Calvarese. Al 12’ Mertens prova senza successo, a superare Padelli confermato titolare tra i pali, mentre al 21’ (dall’altra parte) un retropassaggio di Manoles per poco non crea problemi a Ospina, con Martinez in agguato. Dieci minuti dopo De Vrji spazza dall’area un pallone pericoloso fatto arrivare da Elmas. Squadre all’intervallo dopo 2’ di recupero, con gli ospiti ad un passo dallo 0-1, che non arriva al 46’ per l’intervento provvidenziale di Padelli su Zielinski.  Proteste partenopee per un tocco col polso di De Vrji che non viene ritenuto falloso.

PERLA FABIAN RUIZ. Al 12’ della ripresa fanno festa i tifosi partenopei presenti a San Siro (trasferta vietata solo per i residenti in Campania) sul gran gol della mezzala che manda fuori giri due avversari con le finte e col sinistra calcia un pallone che s’insacca alle spalle di un incolpevole Padelli. Al 18’ Elmas, con i padroni di casa completamente riversati in area avversaria, non aggancia per un soffio il pallone del 2-0, che probabilmente avrebbe chiuso non solo questa partita, ma probabilmente anche la sfida di ritorno, in programma al San Paolo il 5 marzo. Brivido al 21’, quando Di Lorenzo rischia l’autogol nel tentativo di precedere Lukaku davanti alla porta. Entra in campo Eriksen, che rileva Sensi e al 27’ sfiora l’incrocio dei pali. Insistono i nerazzurri con una grande azione di Martinez, con palla a Lukaku il cui tiro è toccato da Ospina. Minuto 42’: Maksimovic fondamentale nel tenere il risultato, sul destro di Eriksen. Nulla da fare: a vincere la semifinale di andata, è il Napoli.

 

15 Commenti

15
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ha vinto il Lecce e non prossiamo noi?ricordo che poi a Napoli abbiamo vinto.. Certo non sarà facile ma non impossibile

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ricordatevi che la deve rincontrare😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vorrei ricordare alle cugurre che il Cagliari all’andata a Napoli ha vinto.

Tifoso e basta
Ospite
Tifoso e basta

Non ci voleva questa vittoria del Napoli adesso si sono gasati per domenica, speriamo si siano stancati. Speriamo Maran giochi col 3-5-2, altrimenti non abbiano speranza.

Tifoso e basta
Ospite
Tifoso e basta

Comunque anche la grande Inter non mi è sembrata sta grande squadra di mostri sacri, hanno sbattuto sul muro eretto dal Napoli, che era imbottito di riserve, questo significa che Gattuso teme la partita col Cagliari 🤗🤗🤗🤗🤗

Wirossoblù
Ospite
Wirossoblù

Anche ieri colpa dell’arbitro Conte? Nessun piagnistero? La rosa? Ancora corta?
Ottimo che il Napoli abbia vinto, magari di distrae domenica, anche perché se arriva concentrato, solo asfalto su questo Cagliari

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

L’Inter era demotivata…la Coppa Italia è un ripiego…Per noi, invece, È la partita dell’anno ….non possiamo non vincerla…Forza Casteddu!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ignazio Caddeo questi insulti da questi pseudo tifosi non mi piacciono, arrivederci e grazie per la tua professionalità, ti leggerò su isola!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se il Napoli ha avuto fortuna oggi contro l’Inter! Non lo sanno neanche loro come hanno fatto a vincere

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Xke da quando studia le partite 😂😂😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Marcature strette Inter sbiadita. Per domenica Maran deve studiarsela bene!

Franck
Ospite
Franck

Domenica rulliamo questi squgnizzi 😉💪

Franck
Ospite
Franck

Cesss,Conteeeee,non dice neiente🤮messi sotto da napule’🙄🤮

Franck
Ospite
Franck

Noooooo,lintertristeeee ceee in cina( i pladoni) hanno la febbre gialla😂😂😂😂

PaoloS
Ospite
PaoloS

Conte: Dispiaceaaaaa, è agghiacciante mi hanno anche ammonito. 😱😂

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Penso a Riva e rivedo mio papa'che si rotola sul letto dalla gioia dopo il goal in tuffo di testa alla Germania est...son passati 50 anni,sembra ieri!"

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "11 si ,di cui 2 suoi mi sembra. Solo sfortuna."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ma se non segnava mai! Se avesse avuto le doti che dici sarebbe stato in nazionale... non in serie b! Che ti sei fumato?"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Un mito, è stato un mito che ha lasciato il segno,ha chiuso col calcio da capitano e bandiera del Cagliari. Grande Mario"

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "grande!. Guglielmo Coppola facci un gol.. oo o o ooo :-d"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News