Resta in contatto

News

Pavoletti crac, la versione de L’Unione Sarda: incidente giovedì notte

Il quotidiano cagliaritano ipotizza la dinamica del nuovo grave infortunio, lontano dal campo e in circostanze avvolte dal mistero

CENA. Leonardo Pavoletti e il nuovo crac al ginocchio sinistro, ufficializzato dal Cagliari attraverso un freddo comunicato nel pomeriggio di ieri. Nessun riferimento alle circostanze dell’incidente, che invece sarebbero state ricostruite da L’Unione Sarda. Il giocatore, dopo la cena con i compagni di squadra in un ristorante cittadino giovedì scorso, avrebbe accettato di proseguire la serata in un noto locale: il Mag di viale Trieste, frequentato abitualmente dai calciatori rossoblù.

MISTERO. Il nuovo incidente sarebbe avvenuto all’interno o fuori dal locale citato, in circostanze non chiare. Pavoletti avrebbe avvisato la società nella tarda mattinata di venerdì: quindi, la squadra sarebbe stata a conoscenza dell’accaduto prima della partenza per Genova. Ieri gli esami strumentali effettuati in una struttura di Quartu Sant’Elena, sempre secondo la ricostruzione del quotidiano, e la drammatica scoperta. Il club vuole vederci chiaro su tutta la vicenda che coinvolge un suo tesserato, con gli inevitabili risvolti agonistici, economici e umani del caso.

74 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
74 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Valeri
Valeri
7 mesi fa

Pavoleti deve spiegare cosa e successo in realtà-anche se avrebbe sbagliato qualcosa!!!Tifosi lo perdoneranno anche se ha sbagliato-ma serve la verità!!!

paolo biasci
paolo biasci
7 mesi fa
Reply to  Valeri

Il congiuntivo!!!!

roberto
roberto
7 mesi fa
Reply to  paolo biasci

anche la è con accento direi

Paolo
Paolo
7 mesi fa
Reply to  Valeri

Perché nascondere la verità su un incidente?

Sandro
Sandro
7 mesi fa

Peccato….poteva essere una stagione da incorniciare…spero non sia vero….birsa spione….

Sergio
Sergio
7 mesi fa

Che raggiungano la salvezza e fuori dai…tutti

Salvatore Campus
Salvatore Campus
7 mesi fa

Si vocifera di una rissa tra due fazioni pro e contro Maran dopt la cena spero sia una bufala perché altrimenti sarebbe opportuno che la società intervenga in maniera drastica con i propri tesserati.

Franck
Franck
7 mesi fa

Muzzi

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  Franck

Azz,sa beridari donada fastidiu🙄🤨

Marcello Murenu
Marcello Murenu
7 mesi fa

Il tutto puo’essere la conseguenza di una rottura tra diversi nello spogliatoio.Anche se’devo dire che speculare a gogo’non fa chiarezza in questa situazione.La societa’nel nome del Presidente dovrebbe fare piu chiarezza,anche perche tra tifosi leggo parole di tensione.Chi paga il biglietto o l’abbonamento per la stagione,va’tutelato ed aiutato a capire.Poi puo’essere caduto per coincidenza o si son picchiati o quant’altro,ricordatevi una cosa,parlare e bene,stare zitti e meglio.FC e aspettiamo.

Corrado
Corrado
7 mesi fa

Può essergli successo in mille modi, ma qualsiasi sia esso non cambia il risultato, purtroppo.
Speriamo a questo punto che per l’inizio del prossimo anno si riprenda.
FORZA CASTEDDU

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa

Molte minkiate da bar… Storie che per il momento sono prive di fondamento.
Ciò che mi lascia molto perplessa è la dinamica… se è semplicemente scivolato, col ginocchio ormai guarito visto che stava facendo fisioterapia riabilitativa e considerando che era ormai prossimo alla completa guarigione e al successivo rientro in campo, com’è stato possibile che il ginocchio abbia fatto crack…? … per una semplice scivolata…? siamo sicuri che a Innsbruck siano i migliori in questo campo…?

Antonello
Antonello
7 mesi fa
Reply to  Asorosa

E se si balla e si sforza un ginocchio precedentemente lesionato fa crac?

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa
Reply to  Antonello

Antonello. Io spero che si faccia chiarezza quanto prima. Tutte queste voci incontrollate non possono che nuocere al ns Cagliari.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
7 mesi fa
Reply to  Asorosa

Asorosa, qualcosa è successo, credimi,non deve essere qualcosa di bello, spero si chiarisca tutto al piu8presto.

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Fogusabbruxidi, come te spero che si faccia chiarezza al più presto!
Intanto, tutti i diretti interessati hanno già preso le distanze…
Tutta questa polvere fa male al Cagliari…

Paolo
Paolo
7 mesi fa
Reply to  Asorosa

Si vede che non hai mai giocato apallone

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa
Reply to  Paolo

Paolo, potresti stupirti…

robocoop
robocoop
7 mesi fa
Reply to  Asorosa

è lo stesso che ha operato Chiellini; e la juve non è esattamente una società di sprovveduti.

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa
Reply to  robocoop

Robocop, non ho fatto affermazioni, non avrei potuto farne visto che non sono un ortopedico. I miei sono dubbi, credo legittimi, scaturiti da questa brutta situazione.
Ps: l’intervento su Chiellini, dicono le cronache, era molto più semplice rispetto a quello di Pavoletti…

Tore Trattore
Tore Trattore
7 mesi fa
Reply to  Asorosa

Asorosa anch’io inizialmente mi sono fatto la stessa domanda “ma quelli del centro non lo stavano monitorando!?” ma se le ultime voci risultano vere, diciamo che la causa della rottura ha più senso rispetto alla prima versione che ci hanno fornito, e in quel caso il centro ha davvero poco a che fare con quanto successo.

Asorosa
Asorosa
7 mesi fa
Reply to  Tore Trattore

Tore, perchè…? Se il ginocchio è così debole da non reggere ad uno scivolone, qualche dubbio mi rimane….

Ludo
Ludo
7 mesi fa

Ritro quello che ho sospettato in merito alla gestione clinica. La gestione autonoma della condotta non l’avevo considerata, dando per scontato che un calciatore volesse fare tutto per tornare a giocare. Baggio, che tornò in 76 giorni per lo stesso infortunio, quando non si allenava cercava concentrazione. Ma qui parliamo di un Campione. Non di calciatori che non reggono tensioni. Fare tardi ci può stare, peraltro… ma farsi male così, no. Succede, ma allora te ne assumi le responsabilità.

Pepe Mujica
Pepe Mujica
7 mesi fa
Reply to  Ludo

Ludo scusa se mi permetto, hai appena fatto un passo indietro sulle tue teorie di pressappochismo clinico e ci ricaschi sposando ipotesi di liti, risse e conseguenti sanzioni. Ma dai, non sarebbe meglio aspettare notizie certe, dichiarazioni ufficiali, prima di pronunciarsi, ammesso sia necessario? Trattasi di vita privata, robetta personale, non di sport, sembra. Scusa ancora, ma penso che il Casteddu abbia bisogno d’altro. Ciao

Antonio leone
Antonio leone
7 mesi fa

Giocatori pagati a peso d’oro…!non si può rompere così scivolando al ristorante ..!magari bisogna lasciare il vino ..!vergogna.

Gianluca
Gianluca
7 mesi fa
Reply to  Antonio leone

Comunque sia , questo Cagliari ci ha prima illuso ed ora deluso su tutti i fronti, direi che la stagione é finita qui.

Giampaolo
Giampaolo
7 mesi fa

Mi auguro non sia come dicano, però qualcosa di animale e misterioso ce di sicuro….

Giampaolo
Giampaolo
7 mesi fa
Reply to  Giampaolo

Anomalo

Caterina
Caterina
7 mesi fa
Reply to  Giampaolo

anche animale…

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
7 mesi fa

Mi pare inverosimile che la società possa comminare una sanzione al giocatore per una semplice scivolata all’uscita del ristorante, evidentemente c’è dell’altro che discretamente non si dice, che potrebbe essere una nottata trascorsa per locali o magari qualcosa di peggio.
Leonardo mi pare una brava persona e se fosse la prima ipotesi gliela perdonerei pure, se fosse qualcosa di peggio beh non saprei.

Fabrizio
Fabrizio
7 mesi fa

In fondo non si sa nulla e quindi di cosa parliamo ?
Intanto,in bocca al lupo Leonardo !
Se la squadra fa le ore piccole, la società lo accerterà, ma noi non lo sappiamo.
In linea generale, ad una squadra di calcio, specie in grave crisi di risultati come il Cagliari, si richiede uno stile di vita molto rigoroso, ma magari i giocatori lo osservano, noi che ne sappiamo ?
Attendiamo gli esiti degli accertamenti della società.
Forza Cagliari Sempre !

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
7 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Condivido dalla prima all’ultima riga di quanto hai scritto Fabrizio, per il momento la mia stima nei confronti della persona e del calciatore Pavoletti resta immutata. Solo quando la società renderà pubblico come e cosa sia realmente accaduto potremmo esprimere un giudizio.

Aaanton
Aaanton
7 mesi fa

Ma almeno fi*a ce n’è al Mag?

Alessandro
Alessandro
7 mesi fa

Vabbè dai.. non so cosa sia successo ma se si è rotto perché è scivolato o roba simile poteva accadere anche facendo la spesa.. evidentemente il crociato era debole.. figuriamoci se fosse entrato in campo fra meno di un mese.

Antonello
Antonello
7 mesi fa
Reply to  Alessandro

Le chiacchiere. Non si è fatto male in allenamento ma perché non ha fatto l’atleta. Si parla di alcool e rissa. Fa bene la società a tutelarsi e andare in fondo. Multa pesante in arrivo il che vuol dire che non la raccontano tutta. Altro che supermercato a fare la spesa.

federicalfre
federicalfre
7 mesi fa
Reply to  Antonello

Lei era presente? Sì o no? Se fosse no è adatta la massima “Un bel tacer non fu mai scritto”.

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  federicalfre

Cessss🙄🤔fino a ieri era colpa di Maran,del suo staff,dei preparatori,del medico🙄🤮ora c’è chi ancora delira,auspicando risse,festini con alcol🙄eja dai,un mondo zeppo d intellettuali 🤨🤮

federicalfre
federicalfre
7 mesi fa
Reply to  Franck

Esatto, una miriade di Marzio Porcio Catone.

Antonello
Antonello
7 mesi fa
Reply to  federicalfre

Poche storie. Se la società lo multa vuol dire che il giocatore ha colpe quindi inutile equiparare al fare la spesa. Chi vuol capire capisca che il bel tacere vale per tutti 😉

Alessandro
Alessandro
7 mesi fa
Reply to  Antonello

Ma taccia lei che siamo più contenti

federicalfre
federicalfre
7 mesi fa
Reply to  Alessandro

Dice a me?

federicalfre
federicalfre
7 mesi fa
Reply to  Antonello

Di quale multa parla? Le sue sono solo supposizioni non suffragate da notizie ufficiali date dalla società, ma solo da pettegolezzi e chiacchiere di quattro scribacchini alla ricerca di notorietà. Logica e prudenza suggerirebbero di commentare fatti acclarati e certi, qui invece, ahinoi, anziché sul blog di calciocasteddu sembra di stare su quello di Novella 2000, perdipiù sparando sentenze definitive. Se le pare normale faccia pure, contento lei contenti tutti.

Enri
Enri
7 mesi fa
Reply to  Alessandro

A me hanno raccontato questo:
Pavoletti si è picchiato al Rimani con Birsa dopo una brutta discussione e si è spaccato cadendo. Poi siccome era sbronzo, per “calmarlo”, Radja l’ha portato al Mag e probabilmente, non sentendo il dolore, ha aggravato il tutto.
Birsa poi le ha prese nello spogliatoio domenica da Radja proprio per “risolvere” la questione fra i pro ed i contro Maran…
E pare che il tutto sia nato da Oliva che ha fatto casino…. e che Birsa abbia fatto la spia a Maran che infatti

Enri
Enri
7 mesi fa
Reply to  Enri

e che Birsa abbia fatto la spia a Maran che infatti non l’ha fatto giocare. E quando Radja ha saputo di questa bugata, l’ha attaccato al muro nello spogliatoio.

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  Enri

Enri: occhio che ci sono gl estremi per una diffamazione🙄mah! Io ci andrei cauto nell affermare certe cose,te lo dico da persona navigata😉

federicalfre
federicalfre
7 mesi fa
Reply to  Franck

Vai a farglielo capire a questa gente che non si può scrivere impunemente ciò che ci passa per la testa, infischiandosene bellamente del fatto che spesso si vanno a insultare e diffamare altre persone tirandole in mezzo a caso. Basta davvero, ci vorrebbe finalmente una legge ad hoc che regolamenti i vari social che sono diventati poco più che un postribolo.

Enri
Enri
7 mesi fa
Reply to  federicalfre

Guardate che è una roba che mi hanno girato e che sto ricondividendo, mica ho scritto: E’ ANDATA COSì!!!!! Leggete prima di commentare..

federicalfre
federicalfre
7 mesi fa
Reply to  Enri

Guardi non le voglio fare la morale, ma è proprio il condividere cose e fatti non accertati e solo per sentito dire il nocciolo della questione.Ci sta una “sottile” differenza tra il raccontare queste cose tra di noi ed il condividerlo pubblicamente sul web con centinaia se non migliaia di visualizzazioni. Anche perché si parla di un professionista serio e una persona perbene. Se questa, come io credo, si dovessee rivelare una bufala chi è che gli restituisce il rispetto dei tifosi?. Tutto qui.

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  Enri

Enri: appunto ti è stato girato🙄sai benissimo che non hai visto,non sai se corrisponde al vero😉per esempio: a me hanno girato un audio,di uno che stava lì all uscita del locale😉L ho ascoltato e bona🤔🤨capisci?……

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
7 mesi fa
Reply to  Franck

Sei una brava persona Franck, tu l’audio l’hai ascoltato e stop, altri non hanno fatto la stessa cosa.

Naufrago
Naufrago
7 mesi fa
Reply to  Enri

Credo che sia come segue.

Se io dico che una certa persona mi appare drogata da come cammina e come parla, è una considerazione personale; non è diffamazione.
Ma se dico che lo ho visto drogarsi o riferisco che mio cugino mi ha detto che lo ha visto drogarsi, questa è una dichiarazione perseguibile. Il punto è che stai dando una testimonianza diretta od indiretta, che reca un danno concreto, rispetto ad esprimere una tua semplice impressione che come tale ognuno può trascurare.

Naufrago
Naufrago
7 mesi fa
Reply to  Naufrago

Resta inteso che questo è un esempio e non sto parlando di nessuno in particolare. Tanto meno dei giocatori del Cagliari, che ovviamente non possono aver assunto sostanze che sarebbero rivelate in fase di antidoping.

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  Naufrago

Naufrago:hai perfettamente riassunto il tutto😉👍

joy division
joy division
7 mesi fa
Reply to  Enri

Chi ti ha raccontato? tu c’eri? qui si parla o meglio si sparla tanto per sparlare! Cercate di parlare solo di cose che conoscete per averle vviste o vissute o altrimenti andate da Barbara d’Urso!

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  joy division

Joy eja👍

paolo biasci
paolo biasci
7 mesi fa
Reply to  Alessandro

Infatti per me è arrivato.. Purtroppo.

Nopothoreposare
7 mesi fa

Brutta storia, da chiarire al più presto. A questo punto non sarebbe dovuta trapelare nemmeno la notizia della cena e della capatina al Mag, che possono ingenerare false conclusioni. Come ho già scritto altrove, a me dispiace soprattutto per il ragazzo, ma veramente tantissimo. Sul resto esisteranno tempo e modi per fare chiarezza. Leo mi sembra un ragazzo con la testa sulle spalle e non voglio minimamente pensare che abbia fatto una ca…ta.

4 mori annoiati
4 mori annoiati
7 mesi fa
Reply to  Gianclaudio

Che facciamo…mettiano il bavaglio all’informazione? Personaggi pubblici che vanno in un luogo pubblico…e non feve trapelare nulla? Per coprire cosa? False conclusioni cosa? Uno ne prende semplicemente atto e sarà poi la società a fare chiarezza. Nessuno ha tratto conclusioni…ma giocare a nascondino proprio no.

Nopothoreposare
7 mesi fa

Bavaglio a che? Ma non scherziamo per favore. Sono personaggi pubblici ma in un momento delicato come questo la squadra e i suoi tesserati andrebbero salvaguardati evitando i “pare che”, “si dice che”, che stanno imperversando ovunque e in questo momento possono portare a conclusioni azzardate. Che la società farà chiarezza non c’è dubbio, ma spero che in questo posto si possano ancora esprimere opinioni senza essere bacchettati dal giudice di turno, cosa che sta accadendo un po’ troppo spesso.

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  Gianclaudio

Giusto appunto gianclaudio👍

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
7 mesi fa
Reply to  Gianclaudio

Bravo Gianclaudio, queste entrate a gamba tesa sarebbero da rosso diretto, ne hai ricevuto una anche ieri ed anche io l’altro giorno, ma ho preferito ignorarlo perchè ho ritenuto che fosse tempo perso rispondergli.

joy division
joy division
7 mesi fa

Ma chi lo dice che sono informazioni? le informazioni di solito devono essere comprovate,se no sono solo chiacchiere da zilleri!

mirko
mirko
7 mesi fa
Reply to  Gianclaudio

la cosa che più insospettisce è il freddo comunicato della società… aspettiamo, anche se la cosa più interessante è conoscere il da farsi (operazione si o no ed eventualmente dove) e conseguenti tempi di recupero

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
7 mesi fa
Reply to  Gianclaudio

È giusto che la società intervenga al più presto, anche per evitare il fango. Premesso quanto sopra, ripeto la mia opinione, chi indossa una maglia che rappresenta una terra, un popolo, una città intera, non può fare come gli pare, quella maglia va rispettata, per quello che rappresenta. Se c’è qualcuno che ha sbagliato, bene farà la società ad essere ferma e inflessibile nei confronti dei responsabili. Domanda, lo spogliatoio del Cagliari è unito secondo voi?
c’è qualcosa che non va (cit.Vasco)

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Fogusabbruxidi: nessuno contesta il fatto che la società ( giustamente) prenda provvedimenti .Qualora fosse vero,il tutto,non sarebbe la prima volta🙄..però bisogna stare attenti a cosa si scrive,perché per certe situazioni ,si possono creare Vaneggi infiniti,e si apre i ragazzi( calciatori) sia per noi tifosi non sono cose belle,da legger o sentire🙄🤨

Franck
Franck
7 mesi fa
Reply to  Franck

Ops: sia per i ragazzi

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
7 mesi fa

Non si sa ancora nulla di certo, ma la sensazione è che qualcosa si sia rotto all’interno della squadra, non trovo altre spiegazioni per giustificare il tracollo dopo il filotto di 13 risultati utili consecutivi.
Leonardo mi pare un bravo ragazzo, ma è possibile che si sia lasciato trascinare…

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
7 mesi fa

Chiarire il tutto subito, che cacchio ci fanno al Mag, che dopo devono affrontare una trasferta per Genova difficile, si va a letto presto, tutti, nessuno escluso, sono atleti, pagati profumatamente dal Cagliari calcio 1920, io se il giorno dopo devo andare a lavoro in fabbrica, vado a letto presto, devo riposarmi la notte, perché il giorno dopo devo rendere per quello he mi paga il mio datore di lavoro, prima fai il tuo dovere, poi richiedi i tuoi diritti.
E ringrazio di avere un lavoro.

federicalfre
federicalfre
7 mesi fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Ma che sta a dire? Ora uno non può uscire a fare una normalissima cena in ristorante con i compagni di squadra e all’uscita scivolare per strada solo perché è un calciatore? Ma dove vivete? Per piacere evitiamo, almeno una volta, di salire sul piedistallo fare i giudici supremi sentenziando su tutto e tutti.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
7 mesi fa
Reply to  federicalfre

Forse lei non ha capito, ho premesso che bisogna chiarire il tutto, poi se vogliamo far finta che all’interno dello spogliatoio del Cagliari non sia successo nulla, allora facciamolo. Detto questo, sono dei professionisti e da tali si devono comportare, qua non si tratta di fare i bacchettoni, ma fi capire cosa è successo veramente, indosso una maglia gloriosa, non puoi fare quello che ti pare, inoltre per indossarla vieni pagato bene.
Si chiarisca tutto, poi vedremo.

Paolo
Paolo
7 mesi fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Mi sembra un po esagerato. A chi non è mai capitato di fare una cena con colleghi e poi andare a bersi una cosa in un altro locale? Non vuol dire poi che sia rientrato alle 5 del mattino…Magari è successo a mezzanotte per dire

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
7 mesi fa
Reply to  Paolo

Lei con i suoi colleghi può andare a cena e poi andare a bere nel locale che più desidera, con tutto il rispetto, lei non indossa una maglia che rappresenta una regione, una città un popolo, chi la indossa ha delle responsabilità, deve avere rispetto per quella maglia, per quello che rappresenta. Sentiremo la versione della società, se qualcuno ha esagerato, si assumerà le conseguenze delle proprie azioni. Mi creda, qualcosa è successo, vedremo.

Is oreris
Is oreris
7 mesi fa
Reply to  Fogusabbruxidi

Ma basta con questa storia che rappresentano un popolo, una regione, una città… È gente che lavora per intrattenere altra gente, e ha una vita privata al di là del proprio lavoro! Se lei si sente rappresentato nel suo orgoglio da 4 ventenni pompati si faccia qualche domanda… Mettete le cose in prospettiva, forza Cagliari e forza Pavoletti!

mirko
mirko
7 mesi fa

mi sa che ha fatto qualche caxxata..

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "I miei amici mi dicevano che Gigi Riva viveva proprio lì in una stradine dove giocavamo a pallone per ore e ore tra le macchine parcheggiate ai lati...."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Faccia d' angelo ma cattivo e determinato, ricordo le sue prepotenti escursioni in avanti spesso riuscendo a segnare dei gol davvero belli. Dei tre..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Grande giocatore"

Carmine Longo

Ultimo commento: "R.I.P."

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Concordo"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News