Resta in contatto

News

Acquafresca: “Cagliari avversario difficile per tutti, merita l’Europa”

L’ex attaccante rossoblù ha parlato in esclusiva ai microfoni di Juvenews.eu riguardo al match che attende i sardi contro la Juventus

SQUADRA OSTICA. Per Robert Acquafresca non sarà facile per la Juventus superare la squadra di Maran: “Penso che il Cagliari, visto il campionato che sta facendo, sia un avversario difficile per tutti. Ha vinto a Napoli, Bergamo e pareggiato a Roma e Torino, quindi mi aspetto una partita aperta, con il Cagliari che farà di tutto per portare a casa almeno un punto”.

LA JUVE. “Secondo me si era abituati a vedere una Juventus molto cinica, che anche non brillando aveva il controllo della partita, quest’anno non si ha questa percezione. La Lazio è l’ unica squadra che ha vinto bene con i bianconeri”.

SOGNO. “Il Cagliari quest’anno ha costruito una squadra molto forte – prosegue Acquafresca – soprattutto a centrocampo dove anche chi entra è un titolare in quasi tutte le squadre di serie A”. Poi la speranza: “Mi auguro che riescano ad entrare almeno in Europa League. Se lo meritano i tifosi, la società. l’allenatore”.

FUTURO. Intanto Acquafresca resta un calciatore attivo e attende l’opportunità per rilanciarsi: “Sono in attesa di una proposta interessante soprattutto per la categoria, dopo 11 anni e mezzo di Serie A e due e mezzo di Serie B.  Con un campionato vinto vorrei poter dire la mia ancora ai livelli di cui ho sempre fatto parte. Spero di rientrare presto in pista”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lasciamo Agostini nel campionato primavera per accumulare ulteriore esperienza. ..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News