Resta in contatto

News

La pazza idea dell’ex Lazzari: “Mollare tutto e fare surf ai Caraibi”

L’ex giocatore del Cagliari parla del suo sogno di vivere in spiaggia, ma anche del suo passato in rossoblù: “Anni indimenticabili”

Un’idea che hanno avuto in tanti, ma che pochi hanno messo in pratica. Andrea Lazzari, ex giocatore del Cagliari, ha pensato seriamente di trasferirsi armi e bagagli a Barbados. Era il secondo anno all’Udinese, la passione per il calcio stava svanendo e il richiamo del surf stava diventando irresistibile.

“Mi ero appassionato dopo una vacanza ai Caraibi”, spiega il calciatore su gianlucadimarzio.com, “c’è stato un momento dopo che sono tornato in cui ho detto ‘mollo tutto’. Non volevo più smettere, anche se poi ho accantonato l’idea: se ci fossero ospedali e scuole per mia figlia mi trasferirei”. Ora prova a coltivare entrambe le sue passioni: il sole e il mare non li ha mollati più, per questo si è trasferito a Senigallia e ha accettato la proposta della Vigor Senigallia, in Eccellenza. “Mia moglie è di qui”, spiega Lazzari, “abbiamo una bimba di 5 anni e abbiamo deciso di rimanere in zona”.

Una battuta anche sul suo passato a Cagliari, quando fu in procinto di trasferirsi al Milan dopo la chiamata di Massimiliano Allegri. “Anni indimenticabili, ho dato il meglio di me”, prosegue il giocatore, “in panchina c’era Allegri, bravo nella tattica e ad esaltare il talento. Perché anche lui lavorava molto a livello tattico, anche se lasciava liberi i giocatori che avevano più fantasia”. Allegri lo volle poi con sé al Milan: “Chiesi a Cellino di lasciarmi andare, anche perché un’occasione così arriva una volta sola. Scoprii solo dopo che il Cagliari aveva chiesto troppo”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: le pagelle dei tifosi stroncano la squadra

Ultimo commento: "Esatto, sono i soliti giornalisti compiacenti che non hanno il coraggio di muovere mezza critica contro questo spettacolo indecente."

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News