Resta in contatto

News

João Pedro: “Non vedo l’ora di sfidare la Juventus e CR7”

L’attaccante brasiliano del Cagliari ha rilasciato un’intervista telefonica al noto portale sportivo del suo Paese

SFIDA. João Pedro staziona al terzo posto nella classifica cannonieri della Serie A con 11 gol. Una grande soddisfazione per il numero 10 rossoblù, che ha confidato al portale Globo Esporte: “Riuscire a fare tanti gol in un calcio molto tattico e difficile come quello italiano non è certo scontato. Non vedo l’ora di sfidare la Juventus e Cristiano Ronaldo alla ripresa della Serie A: sono in ansia, ma intanto parto con un gol di vantaggio su CR7!“.

ISOLA. L’attaccante, da anni protagonista a Cagliari, si trova a meraviglia in Sardegna: “Si respira calcio e sono stato accolto da subito. Quando sono rimasto coinvolto nella vicenda doping, ho vissuto dei momenti complicati. Però i tifosi non mi hanno mai fatto mancare il loro abbraccio. Viviamo l’anno del centenario, una stagione importante per il club. Vogliamo fare nuovamente la storia di questi colori. Mi sento a casa, in questa terra passionale che ricorda anche il clima del mio Brasile“.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Questo sondaggio in questo complicatissimo momento lo vedo veramente utile....dovremmo fare propaganda parlando solo ed esclusivamente della partita..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News