Resta in contatto

Miti

Gigi Riva

L’uomo simbolo dello scudetto ’69/’70 che arrivò a Cagliari per giocare una stagione, ma che decise di restare a vita, mettendo radici nell’Isola

Questa è la pagina dedicata a Luigi Riva, per tutti Gigi. È’ stato senza dubbio il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari, simbolo di quello scudetto, finora unico, vinto in quella che una delle date più impresse nella memoria di tutti i sardi: 12 aprile 1970.

Una storia particolare la sua. “Quando arrivai volevo subito andare via – raccontò per anni – poi la prima notte vidi dalla mia stanza d’albergo la città illuminata e decisi che Cagliari sarebbe stata la mia città come scelta di vita”. 

Cosa è stato, cosa ha rappresentato per voi Gigi Riva? Ditecelo qui.

304 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
304 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Miti

  • Josè Oscar Herrera

    Il centrocampista uruguaiano è una pietra miliare della squadra rossoblù dei primi anni novanta...

  • Massimiliano Cappioli

    La puntata odierna sui miti del Cagliari è dedicata all’esterno destro protagonista del triplice...

  • Tiddia Tiddia

    Mario Tiddia

    Prima arcigno difensore, poi allenatore innovativo che si fece le ossa alle spalle di...

  • Carmine Longo

    Arrivato come consigliere personale di Tonino Orrù nel lontano 1987, diventò ben presto un...