Resta in contatto

News

Mancosu: “Sogno la Serie A col Lecce, per giocare contro il Cagliari”

Le parole del centrocampista del Lecce Marco Mancosu, che dopo l’interesse rossoblù a gennaio è rimasto in Salento a lottare per salire in Serie A.

PARLA MANCOSU. Dal Cagliari al Lecce, nel giro di tre anni. Dal Lecce al Cagliari solo per qualche giorno e sono nelle fantasie del ds Carli e degli operatori di mercato rossoblù. Già perché Marco Mancosu il percorso inverso non lo hai mai fatto: cresciuto nelle giovanili rossoblù, esordendo anche in prima squadra nel 2006, non è poi tornato in Sardegna nonostante l’interesse manifestato dal club di via Mameli nell’ultima sessione di mercato invernale. Mancosu ha parlato proprio della sua situazione a Lecce.

RINNOVO.Il rinnovo è stata una formalità per la stima che mi lega alla società ed è stata la cosa migliore per la mia carriera perché a Lecce sono felice e spero di rispettare questo contratto il più a lungo possibile”.

UNA BANDIERA. “Mi fa piacere essere considerato una bandiera della squadra anche se è un qualcosa che mi fa strano perché non sono mai stato più di due anni in una squadra. Qui sono alte terzo anno e sono felicissimo, Liverani ha inciso molto nella mia maturazione, mi ha fatto capire come si gioca a pallone e posso solo imparare da uno che ha giocato ai suoi livelli“.

SERIE A. “Io pensavo di essere una mezzala, ma facendo il trequartista i risultati sono stati migliori. Credo però dipenda dalla squadra in cui gioco e dal modo di giocare, in questo contesto rendo meglio dietro le due punte. Obiettivi? Mi auguro di andare in Serie A con il Lecce, una cosa impensabile qualche anno fa, e giocare contro il Cagliari”.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "forse gli anni passati, purtroppo dopo l'infortunio non la prende più manco di testa...in quel ruolo ben venga Lucca dal Pisa"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News