Resta in contatto

Approfondimenti

Ultimi in Europa nei dribbling, ma i rossoblù sono tra i migliori nei duelli aerei

Secondo le statistiche di Whoscored.com il Cagliari è la prima squadra italiana nel gioco aereo ma dribbla meno di tutti nel continente

IN VOLO. Non è solo Leonardo Pavoletti a dominare sulle palle alte. Infatti il Cagliari risulta essere la prima squadra italiana per duelli aerei vinti in questa stagione e l’undicesima in Europa nei primi cinque campionati del continente. Sono 782 i duelli affrontati di cui 419 vinti e 363 persi. A dominare le prime dieci posizioni ci sono otto club di Premier e due de La Liga, con i sardi all’undicesimo posto assoluto seguiti da Bologna e Torino.

FANTASISTI CERCASI. Se in volo il Cagliari primeggia è a terra che invece non brilla. Le statistiche di Whoscored.com confermano quanto facilmente constatabile quando si guardano le partite dei rossoblù: mancano i giocatori in grado di saltare l’uomo e creare superiorità in fase offensiva. In rosa soltanto Joao Pedro, Farias e Castro hanno dimostrato di avere nel repertorio una discreta capacità nel dribbling, ma nel complesso il Cagliari è l’ultima in Europa per questo genere di giocata con soli 163 tentativi di cui 76 riusciti e 87 falliti. Un gradino sopra il Chievo, con 173 tentativi di cui 95 riusciti e 78 falliti.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti