Resta in contatto

News

Anticipo: il Milan batte 2-1 in rimonta un ottimo Parma a San Siro

Tre punti preziosi in chiave quarto posto per i rossoneri che dopo essere andati sotto per il gol di Inglese segna prima con Cutrone e Kessie su rigore

Il Milan conquista un prezioso successo ai danni di un bel Parma nell’anticipo domenicale, faticando più del previsto per merito della squadra di D’Aversa che sta giocando un bel campionato. Primo tempo con tanta intensità. Prima occasione del match a favore dei rossoneri sui piedi di Cutrone al 17’, ma non sfruttata in area da nessun compagno. Poi, 10’ dopo, la battuta col mancino da parte di Suso, Sepe è attento e con la mano sinistra devia. Tre minuti dopo sulla punizione battuta da Scozzarella, Gagliolo aggancia di testa ma fallisce il gol d’un soffio davanti a Donnarumma, che resta immobile con il pallone che sfiora il palo.

INGLESE, CUTRONE E KESSIE. In apertura del secondo tempo (4’) Parma in vantaggio con il perfetto stacco di Inglese, sugli sviluppi di un angolo battuto da Scozzarella. Reazione immediata della squadra di Gattuso, che pareggia dopo 4’ con Cutrone, che infila Sepe con una conclusione spettacolare. Gol confermato dopo le immagini visionate dal VAR. Ottenuto il pari l’undici di casa aumenta il ritmo e si porta sul 2-1, con un rigore concesso per fallo di mano di Bastoni, abbastanza ingenuo. Dal dischetto Kessie spiazza il portiere avversario.

Grassi al 39’ grazia letteralmente i rossoneri spedendo il suo tiro col sinistro appena fuori dalla porta, sul passaggio di Gagliolo. Finisce con la vittoria del Milan, ma questo Parma perde a testa altissima.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News