Resta in contatto

Approfondimenti

Qui Cagliari – Sotto con il Frosinone, sette gare al termine del 2018

La squadra guidata da Rolando Maran inizia domenica una serie di partite fondamentali. Prima i ciociari, poi si va a Verona per la Coppa Italia

Frosinone, ChievoVerona (Coppa Italia), Roma, Napoli, Lazio, Genoa e Udinese. Mancano sette partite per salutare al meglio il 2018. Ma, come riporta L’Unione Sarda, già le sfide contro i ciociari e clivensi possono dire tanto alla squadra di Rolando Maran.

VERSO FROSINONE. I sardi potrebbero recarsi nel Lazio orfani non solo di Lucas Castro ma anche di Leonardo Pavoletti. La convocazione dell’ex punta del Genoa sarà valutata nei prossimi giorni mentre appare probabile il recupero di Simone Padoin.

POI IL CHIEVO. Maran, dopo la sfida contro i ciociari di Moreno Longo, è pronto ad abbracciare un ambiente a cui ha dato tanto. Mercoledì prossimo, infatti, il Cagliari farà visita al ChievoVerona per il quarto turno di Coppa Italia. I rossoblù hanno davanti a sè la possibilità di raggiungere due obiettivi: da un lato incrementare il vantaggio rispetto ad una diretta concorrente, dall’altro quello di accedere agli Ottavi di Finale del trofeo nazionale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti