Resta in contatto

News

Tra vari ricorsi la B parte con Brescia-Perugia: Suazo trova Melchiorri e Han

La Lega ha vinto la propria battaglia nei confronti dell’Assocalciatori che avrebbe voluto il differimento delle prime due giornate. Campionato su DAZN

Intanto domani sera il campionato di Serie B parte, poi si vedrà. Anche quest’anno l’estate calda del calcio non è mancata. La riunione tenutasi nei giorni scorsi non ha portato all’accordo. Parti distanti infatti tra il presidente della Lega di Serie B Balata e il numero uno dell’Associatori Tommasi, che sperava nel differimento delle prime due giornate di un torneo a 19 squadre, con i ricorsi in tatto da parte di Pro Vercelli, Novara, Catania, Siena, Virtus Entella,  e Ternana, che devono trovare una riposta e anche DAZN (il provider internet che si è assicurata i diritti per tre stagioni)  non certo contenta per vedersi ridotta il numero di squadre come invece previsto in 22.

BRESCIA-PERUGIA. Domani alle 21 si comincia con l’anticipo del Rigamonti tra Brescia e Perugia, che interessa non poco anche i tifosi sardi, in particolare quelli del Cagliari. I lombardi dell’ex presidente rossoblù Massimo Cellino (che nutre parecchie ambizioni in questa stagione) e del nuovo tecnico David Suazo, affrontano gli umbri dell’ex campione del mondo Sandro Nesta, che guida un gruppo che punta in alto, anche con il rientro di Han, sempre in prestito dal Cagliari e con Melchiorri che ha chiuso definitivamente il suo rapporto con il club di Tommaso Giulini.

L’attaccante di Treia dovrebbe partire nell’undici titolare, il nordcoreano dalla panchina. Suazo si avvarrà tra gli altri Dimitri Bisoli, figlio del suo ex compagno di squadra Pierpaolo, nato a Cagliari e cresciuto nel vivaio degli isolani. Si comincia dunque subito col botto in attesa delle altre gare, quella del Benevento in primis, che nel posticipo di lunedì affronta il neopromosso Lecce.

RAI E DAZN. La doppia novità di questa stagione riguarda le dirette tv. La tv di Stato darà in diretta l’anticipo del venerdì sera (domani sera sarà su Rai Due) mentre DAZN, provider che trasmette via web ma che ha stretto accordi sia con Sky che con Mediaset Premium (attraverso App disponibili dal 3 settembre) avrà in esclusiva ogni settimana 8 gare su 9.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News