Resta in contatto

News

Collina: “Var? Toccasana tecnologico per arbitri e tifosi”

L’ex fischietto di fama mondiale, presidente della Commissione Arbitri all’interno della Fifa, commenta l’introduzione della tecnologia in un’intervista a La Gazzetta dello Sport

SICUREZZA. Pierluigi Collina, 58 anni, è l’esponente più importante nella storia del pianeta arbitrale italiano. Apprezzatissimo e celebre anche a livello internazionale, si occupa di gestire i direttori di gara all’interno della Fifa dopo averlo fatto anche per l’Uefa fino ad inizio agosto. Un protagonista ricco di esperienza ed autorevolezza, che gli consentono di esprimersi con cognizione di causa sulla novità introdotta negli ultimi tempi nel calcio: la tecnologia Var (Virtual Assistant Referee), applicata per la prima volta ai Mondiali nel 2018 ed utilizzata in Serie A dalla scorsa stagione.

IMPRESCINDIBILE. Collina si esprime così: “La Var dà maggiore tranquillità ai direttori di gara, senza modificare il loro modo di arbitrare. La tecnologia dà modo all’arbitro di decidere sapendo dell’esistenza di un ‘paracadute’: ritengo fondamentale che l’uomo mantenga sempre l’ultima parola sulla decisione da prendere. Chi ha invece modificato il proprio modo di lavorare sono invece gli assistenti, a cui è stato chiesto qualche piccolo correttivo in determinate circostanze. Impossibile tornare indietro: tutti ormai vivono la quotidianità spalla a spalla con la tecnologia“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Questo sondaggio in questo complicatissimo momento lo vedo veramente utile....dovremmo fare propaganda parlando solo ed esclusivamente della partita..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News