Resta in contatto

Approfondimenti

E ora la Lazio di Immobile e Strakosha…

È inutile nascondersi: il Cagliari ha di fronte a sé un’impresa titanica. Vincere (o anche solo cercare di fare risultato) domenica alle 20:45 contro la Lazio all’Olimpico equivale a scalare una montagna. E neanche di quelle basse; esattamente la terza più alta della Serie A, vista la posizione in classifica.

I biancocelesti hanno cominciato la stagione in maniera eccezionale: sei vittorie, un pareggio e una sconfitta (in casa contro il Napoli primo della classe) nelle prime otto di campionato, a cui vanno sommate le due vittorie in Europa League. L’ultima partita allo Juventus Stadium poi ha reso euforico l’ambiente: gli eroi di giornata sono Thomas Strakosha (rigore parato a Dybala al 97′) e Ciro Immobile (giunto al gol numero 15 in stagione).

Per il Cagliari l’impresa sarà ardua, viste le due sole vittorie in otto partite di campionato. E in particolare le quattro sconfitte consecutive e le ultime tre partite casalinghe in cui i rossoblù hanno collezionato zero punti. Se tra le note positive troviamo il ritorno al gol di Pavoletti, certamente il resto della squadra appare in confusione, con van der Wiel, Cigarini e Farias tra i più criticati dopo la sconfitta contro il Genoa. E ora anche la società si interroga sul da farsi con l’allenatore, con Rastelli sempre più in bilico.

Mission impossible per i rossoblù: battere la Lazio sarà un compito arduo, ma il Cagliari ha il dovere di provarci.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ora c’è Oddo. Ma non può fare miracoli in pochi giorni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Finché c’è il rasta in panka tutto può succedere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

discorso a parte per le neo promosse, se un progetto sportivo pur consapevole del suo gap si riduce a doverle andar a prendere a destra e a sinistra per i campi di tutta italia ancor prima di aver giocato, io qualche domanda me la porrei, di quelle serie, che riguardano una linea che evidentemente non è più adeguata a quello che rappresenta una realtà che cambia nel tempo; giocatori fuori ruolo, fuori condizione, una difesa per la quale è stato “ingaggiato” un profeta senza messia che dispensa passi della bibbia più che scelte azzeccate, non si possono ottenere risultati differenti… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Difficile ma non impossibile….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

2 secco…vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sinceramente devo ancora capire quali siano le missioni possibili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Con Rastelli in panchina niente é impossibile ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Stiamo sereni….a Roma per battere la Lazio ….no iachini…mazzarri si….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un po’ di ottimismo gente..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Pallottoliere…..come l’anno scorso…se andiamo li a fare le belle statuine…come a Napoli….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Conferenza stampa pre partita: ” non partiamo gia’ battuti”….concludete voi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

E si che avevamo battuto il Budono in allenanento…mi sembrava fossimo usciti dalla crisi…la difesa avete retto il super attacco del Budoni..non capisco !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Non è solo Rastelli il problema, Giulini di piu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

È già perda. Ma perché non viene esonerato rastelli?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Goleada…come sempre. Rastelli punta a quota 100 gol subiti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Se va via Rastelli forse un punticino si può anche fare,e inutile negarlo la squadra non segue più l’allenatore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Certo è tonda verissimo…ma chi faceva i miracoli l’hanno messo in croce…va là sognare è gratis ma sperare di vincere poi confermato tutto da copione come a Napoli ora a Roma con questa Lazio straripante…penso che onestamente e obbiettivamente ci sta di perdere anche questa per superiorità in tutti i reparti…poi perché quelle da vincere le abbiamo “perse” tutte e in più in casa con dirette concorrenti…ora che si vuole fare vincere a Roma??? Bisogna essere molto illusi visto il nostro tasso tecnico…!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un atteeu anzu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

E saranno 5

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

La palla e tonda???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Meglio il 3 A 0 A TAVOLINO. … COSÌ EVITATE BRUTTE FIGURE…

Marcello Murenu
Marcello Murenu
3 anni fa

Senz’altro dovrebbe e chissa che non diventi una svolta, proprio quando non te lo aspetti….immobile e compagnia varia possono fare male solo se lo permetti, ma non se giochi la tua partita concentrato e resoluto in campo…via questa paura!!!!

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ancora con Cammarata? Basta! NON ha fatto niente di niente a Cagliari per essere menzionato. Riva merita Molto, ma Molto di più che Cammarata...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti