Resta in contatto

News

Passetti: “Col Fenerbahce ci saranno tre amichevoli”

Davanti alle telecamere di Videolina il direttore generale del Cagliari Mario Passetti ha parlato di quello che è stato il ritiro di Pejo, giunto oggi all’ultima giornata.

“Sono state due settimane molto intense, il giudizio da parte dei giocatori e di tutto lo staff è assolutamente positivo, abbiamo fatto un gran bel lavoro come era nei piani”.

Poi sull’addio di Mauricio Isla: “Si è finalizzata questa operazione che entrambe le squadre hanno contribuito a valorizzare, negli accordi sono previste tre amichevoli col Fenerbahce da qui alle prossime stagioni, la prima la faremo con tutta probabilità il prossimo 7 agosto a Istanbul prima della Coppa Italia che sarà cinque giorni dopo”.

Sul mercato: “Noi abbiamo l’obiettivo di arrivare al campionato con una squadra più competitiva rispetto allo scorso anno, inizieremo ad essere più competitivi a partire dal rafforzamento dello staff tecnico e con la Sardegna Arena. Col mercato la società sta costruendo in maniera diversa rispetto al passato e sta investendo tanto sui giovani come Cragno, Miangue, Faragò, Deiola, Barella, Colombatto, Han e infine possiamo dire a questo punto Romagna, l’ho citato e mi sono fregato da solo”.

“Mercato in entrata chiuso? Noi riteniamo di avere un buon assetto di competitività, abbiamo tanti giovani che necessariamente dobbiamo far giocare e dobbiamo anche avere pazienza perchè ci crediamo. Non ci sono chiusure totali, il mercato è aperto, Rossi sta facendo un gran lavoro e si continua a monitorare”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "È da anni che la difesa è imbarazzante ma pare che nessuno della dirigenza se ne sia mai accorto"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Chi sceglie 'è' Liverani. Questo nostro è un gioco."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "per me Deiola è prezioso non sarà un fuoriclasse ma dà l'anima per la squadra e tiri da lontano che sono belli da vedere"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News