cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

ESCLUSIVA – Rocco: “Con Brehme perdo una persona cara. Mi chiamava ‘Müller’ “

Un altro ex Cagliari, Pasquale Rocco, visse gli inizi della carriera nell'Inter con Andreas Brehme: il ricordo del campione tedesco scomparso oggi, per i lettori di CalcioCasteddu.

Ciao Pasquale. La scomparsa di Andreas Brehme è un dispiacere, che ti ha sicuramente coinvolto perché accanto a lui hai iniziato ad affacciarti al calcio vero.

Una notizia tristissima. Lavoro con Thomas Doll, che di Andi fu compagno di Nazionale anche agli Europei 1992. È un grande dispiacere per entrambi. Mi aiutò molto quando iniziai in quell’Inter di Trapattoni, che riuscì a vincere lo Scudetto“.

Pasquale Rocco al Sant’Elia con i colori rossoblù.

Aspetto meramente calcistico a parte, parliamo di una persona che ha lasciato un segno profondo con il suo modo di essere. E forse è stato pure un po’ sottovalutato, in base ai suoi grandi meriti.

Vero, sono d’accordo. Andi era un giocatore fortissimo, un campione, a cui però piaceva stare lontano dai riflettori. Lo ricordo con tanto affetto, perché mi riempiva di attrezzatura sportiva grazie al suo sponsor tecnico. Dava una grossa mano ai giovani della squadra. Gli ero simpatico e mi chiamava ‘Müller’: gli ricordavo fisicamente Hansi Müller, che tra l’altro aveva militato nell’Inter anni prima“.

® RIPRODUZIONE RISERVATA


Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex attaccante del Cagliari Raffaele Paolino oggi festeggia 55 anni: CalcioCasteddu lo ha intervistato per...
Maurizio Franzone, doppio ex di Cagliari-Salernitana, presenta il match in esclusiva ai lettori di CalcioCasteddu....
L'ex allenatore del Cagliari - nonché calciatore del Napoli - Attilio Tesser, uno dei più...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu