Calcio Casteddu
Sito appartenente al Network

Accadde oggi: la nascita di Pietro Pianta, “vittima” preferita di Riva

Il 2 ottobre 1940 nasceva a Pontelongo (Padova) Pietro Pianta, portiere del Cagliari negli anni '60 e "vittima" preferita di Gigi Riva. Ricordiamo la sua storia.

TRE ANNATE. Cresciuto nel Padova, Pietro Pianta occupò i pali delle Fiamme Oro e poi dell’Anconitana, prima di tornare ai biancoscudati. Con i patavini Pianta arriva al campionato cadetto e suscita l’interesse del Cagliari, che lo porta in Serie A nel 1965. Tre stagioni per lui in Sardegna, dove ha lottato per la maglia da titolare guadagnando 37 apparizioni nella massima categoria con i rossoblù, prima della partenza nel 1968. La sua parabola agonistica prosegue con Mantova, Vicenza, Atalanta e Cremonese, prima del ritiro nel 1975.

BERSAGLIO. Perché “vittima” preferita di Gigi Riva? È presto detto: il bomber torchiava il malcapitato Pianta dopo gli allenamenti per esercitarsi nelle conclusioni in porta, andando avanti fino al tramonto. E poi, perché l’estremo difensore padovano incassò la spettacolare rete in rovesciata durante Lanerossi Vicenza-Cagliari nel campionato dello Scudetto rossoblù: in assoluto, una delle più famose realizzate da Rombo di Tuono. Pietro Pianta è scomparso nel 2015 all’età di 74 anni.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Gianni Roccotelli ha disputato un solo campionato a Cagliari e si è poi stabilito nell'hinterland....
Buon compleanno al centrocampista Antonio Cinelli, che fece parte del Cagliari promosso in A nel...
Una fredda serata cagliaritana di 6 anni fa vide i rossoblù ribaltare la gara contro...

Dal Network

Le ultime sulle possibili scelte di formazione da parte di Dionisi in vista del match...
Le dichiarazioni, di presentazione, di Alessio Dionisi alla vigilia di un match importantissimo contro il...
La Lega Calcio ha modificato l'orario di start della partita valevole per la 19°giornata di...
Calcio Casteddu