cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Bari: non basta Radunović, rossoblù raggiunti nel finale

Triplice fischio alla Unipol Domus. L’1-1 della gara d’andata costringe Lapadula e compagni a vincere al San Nicola

RADUNOVIC: VOTO 8. Superlativo, in più circostanze. Si arrende solo nel recupero quando Antenucci lo spiazza, su rigore

ZAPPA: VOTO 7. Attento, riesce a contenere le iniziative della fascia sinistra ospite. Il salvataggio sulla linea, al 90′, vale come un gol

GOLDANIGA: VOTO 5,5. Primo tempo sufficiente ma cala visibilmente nella ripresa

ALTARE: VOTO 5,5. Lo scontro con Cheddira è bello ed affascinante. L’ingenuità su Folorunsho che scaturisce il secondo rigore per il Bari, tuttavia, costa cara all’intero Cagliari

AZZI: VOTO 6. Si impegna e si propone. Ma manca qualcosa rispetto all’Azzi visto qualche settimana fa

NANDEZ: VOTO 6,5. Sfortunato nel primo tempo, quando un suo mani costringe Mariani a concedere il penalty al Bari. Comunque non si risparmia, garantendo sempre la solita dose di grinta e temperamento

DALL’87° DI PARDO: SV

DEIOLA: VOTO 6,5. Innumerevoli volte è pericoloso di testa. Come al minuto 26 quando coglie la traversa dopo un’inzuccata

MAKOUMBOU: VOTO 6,5. Primo tempo ricco di amnesie, specialmente sui piazzati in cui è impegnato in marcature. Il secondo tempo, invece, è ben altra musica almeno sino al minuto 85

LUVUMBO: VOTO 6,5. La sua elettricità è sempre sinonimo di pericolo per la squadra avversaria

DALL’87° OBERT: SV

MANCOSU: VOTO 6,5. Era chiamato a riscattarsi, dopo un primo tempo non brillante nella gara d’andata giocata contro il Parma e dopo la panchina del Tardini. Vi riesce inventandosi una pennellata che propizia il vantaggio rossoblù firmato da Lapadula

DAL 56° PRELEC: VOTO 5,5. Sbaglia praticamente tutto sino all’80’. Poi si accende leggermente ma senza incidere

LAPADULA: VOTO 7. Pochi palloni giocabili ma quando è chiamato a pungere non delude mai

DAL 78° PAVOLETTI: SV

RANIERI: VOTO 6. Primo tempo discreto (anche se ai punti il Bari avrebbe meritato qualcosa in più), secondo tempo insufficiente. Risultato compromesso? Non è ancora detta l’ultima parola ma sicuramente al San Nicola servirà un piglio diverso per tutto l’arco della gara

Subscribe
Notificami
guest

54 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Game over alla Unipol Domus: i rossoblù vincono in rimonta (2-1 il risultato finale) rilanciando...

La gara all'Unipol Domus tra Cagliari e Verona è appena terminata: queste le pagelle dei...

Game over allo stadio U-Power: la squadra di Palladino batte i rossoblù grazie ad una...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu