cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Stadio, il Comune di Cagliari scavalca la Regione per la conferenza di servizi

Come riportato da L’Unione Sarda, l’amministrazione del sindaco Truzzu si propone come ente competente per la convocazione della conferenza di servizi

SORPASSO. Il Consiglio comunale deve pronunciarsi definitivamente sulla dichiarazione di pubblico interesse per lo stadio Gigi Riva, ma per farlo il progetto deve essere prima autorizzato da una conferenza di servizi. Nei mesi scorsi il via libera della riunione tecnica sembrava essere di competenza della Regione, o per lo meno così credeva il Comune di Cagliari che, secondo quanto riporta L’Unione Sarda, dopo specifica richiesta ha ora ricevuto l’investitura direttamente dal Ministero.

Sarà dunque l’amministrazione del capoluogo a procedere con la convocazione della conferenza decisoria e dare quindi il via libera all’ingresso in Consiglio del progetto. Una volta ottenuto l’ok sulla dichiarazione di pubblico interesse dall’Assemblea, lo stadio potrà iniziare a prendere forma concreta. Intanto, dopo quest’ultima vicenda, si consuma l’ennesimo pasticcio comunicativo tra Regione e Comune relativo all’iter per il nuovo Gigi Riva.

 

Subscribe
Notificami
guest

35 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Mesto addio al massimo campionato per l'ex giocatore del Cagliari...
Il Cagliari riprenderà oggi la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu