Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Casteddu

Cagliari-Como: buona la prima per Sir Claudio, Azzi promosso all’esordio

La partita della Unipol Domus tra rossoblù e lariani è appena terminata: queste le pagelle sulla prima uscita degli isolani nel 2023

RADUNOVIC: VOTO 6. Qualche incertezza qua e là anche se non viene mai particolarmente impensierito rischiando poco e nulla, a parte nel finale quando si oppone a Gabrielloni

ALTARE: VOTO 6,5. Torna a fare il braccetto difensivo, ruolo che nella scorsa stagione gli ha permesso di essere la rivelazione della retroguardia cagliaritana. Bene, dopo un periodo di oggettivo appannamento

DOSSENA: VOTO 6,5. Piacevole sorpresa, quella di Alberto Dossena. Alla seconda di fila da titolare non tradisce le aspettative. I suoi centimetri potranno tornare utili alla difesa di Claudio Ranieri

CAPRADOSSI: VOTO 6,5. Interpreta bene il nuovo ruolo nella difesa a tre non disdegnando l’anticipo difensivo

ZAPPA: VOTO 6,5. Da un suo invito nasce la prima rete rossoblù firmata da Pavoletti. Dopo parecchie settimane di poca brillantezza, la cura Ranieri potrebbe dargli beneficio

NÁNDEZVOTO 7. Corsa, grinta e qualità. Ormai neanche serve ricordarlo. Sir Claudio punta su di lui per farne un pretoriano

MAKOUMBOU: VOTO 6,5. In cabina di regia era importante per Liverani, è e sarà importante anche per il neo tecnico rossoblù

KOURFALIDISVOTO 6. L’inserimento ce l’ha nel dna e questo aspetto non è da trascurare (specialmente se il 3-5-2 diverrà ufficialmente il sistema di gioco rossoblù). Un retropassaggio sanguinoso nel secondo tempo più qualche incertezza ne macchiano la prestazione che comunque resta sufficiente

DAL 73° LELLA: VOTO 6. Colleziona ulteriori minuti che gli permettono di proseguire nel suo percorso di crescita. Ranieri punterà forte (anche) su di lui

AZZI: VOTO 7,5. Mica male l’esordio rossoblù del classe ’94. Disponibile in fase difensiva e proattivo in fase offensiva. Il gol è il coronamento di un esordio brillante

DAL 78° BARRECA. SV

PAVOLETTI: VOTO 7. Prosegue lo splendido stato di forma di Pavoloso. Il gol siglato al minuto 16 è pesante perché permette al Cagliari di sciogliersi. Le sue sponde sono preziose per far salire la squadra

DALL’88° LUVUMBO: SV

LAPADULA: VOTO 6. Tanto cuore, tanta generosità ma pochissima possibilità di incidere. I palloni migliori, oggi, finiscono sui piedi di Pavoletti

RANIERI: VOTO 7,5. Esordio top per un allenatore top. Dopo l’ovazione pre-gara, Sir Claudio si concentra per tirare fuori il massimo dai suoi calciatori. È solo l’inizio, sia chiaro. Ma è un bell’inizio.

47 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

47 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mercato leggero? Per i lettori di CalcioCasteddu il Cagliari si è fatto illudere dai risultati di gennaio

Ultimo commento: "Il Ninjia ti ha smentito, anche se con un'altra maglia, magari ti smentisce pure Mancosu. In ogni caso gli infortuni capitano a tutte le età: vedi..."

(SONDAGGIO) Mercato invernale “leggero”, rosa competitiva o è finita l’illusione di gennaio?

Ultimo commento: "Ranieri, te l'avevo detto di non venire a Cagliari. Con questo Presidente ci rimetti la faccia e questo mi dispiace molto."

(SONDAGGIO) C’è spazio per Nainggolan nel Cagliari di Ranieri?

Ultimo commento: "L'ha finita alla spal il fenomeno, che vergogna. ..."

Nainggolan, per i lettori di CalcioCasteddu farebbe ancora la differenza nel Cagliari

Ultimo commento: "Nainggolan si è dimostrato un piccolo uomo. ..."

(SONDAGGIO) Pavo e Lapadula funzionano, giusto sacrificare Luvumbo?

Ultimo commento: "Ranieri la disposizione dei giocatori e questa purtroppo troppi infortunati quando sono disponibili tutti ci sarà l'imbarazzo della scelta andiamo..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Le pagelle di Calcio Casteddu