cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Atalanta, le pagelle di CC: Augello è superman per un giorno, Viola la decide

Game over alla Unipol Domus: i rossoblù vincono in rimonta (2-1 il risultato finale) rilanciando le proprie quote in ottica salvezza

SCUFFET: VOTO 6. Alla vigilia si temeva una goleada. Invece Scuffet è praticamente spettatore non pagante di Cagliari-Atalanta

NÁNDEZ: VOTO 6,5. Una gara di cuore, come di consueto. Ancora una volta promosso nel ruolo di terzino destro

DAL 79° ZAPPA: SV

MINA: VOTO 7. Mette tutta la sua esperienza a disposizione del reparto e della squadra. Monumentale

DOSSENA: VOTO 6,5. Qualche anticipo su Scamacca gli riesce bene ma l’attaccante della Nazionale di Luciano Spalletti lo beffa in occasione del vantaggio atalantino. Il prosieguo della gara, però, lo vede giganteggiare (insieme a Mina)

AUGELLO: VOTO 8. Attento in fase di non possesso, il gol su invito di Shomurodov è il coronamento di una partita interpretata alla perfezione

DAL 79° AZZI: SV

DEIOLA: VOTO 6,5. Unico mediano davanti alla difesa, ha il compito di ronzare intorno al trequartista di turno dell’Atalanta. Spende il giallo nel momento giusto del match

DALL’86°: WIETESKA. SV

ORISTANIO: VOTO 7. Soffre la fisicità di Kolašinac ma quando ha la palla tra i piedi è un pericolo costante per la retroguardia del Gasp

SULEMANA: VOTO 6,5. Prosegue il momento positivo del giovanissimo centrocampista ghanese che abbina quantità a qualità

MAKOUMBOU: VOTO 6,5. La posizione arretrata di Deiola gli permette di spostare di qualche metro in avanti il proprio raggio d’azione ed essere maggiormente libero da schemi

GAETANO: VOTO 6,5. Qualità fuori dalla media, le sue giocate garantiscono sempre una buona dose di imprevedibilità

DAL 79° VIOLA: VOTO 7,5. Professor Viola, nel momento del bisogno, sale sempre in cattedra. Il gol del definitivo 2-1 è ossigeno per tutto l’ambiente rossoblù

SHOMURODOV: VOTO 7. La sua condizione cresce di partita in partita. Agisce da pivot nel 4-1-4-1 messo a terra da Claudio Ranieri e il gol di Augello è in quota parte suo

DAL 66° LUVUMBO: VOTO 7. Il suo mancino velenoso è sempre una minaccia e l’assist al bacio per il gol di Viola ne è dimostrazione lampante

RANIERI: VOTO 8. Una delle migliori partite stagionali del suo Cagliari. Sir Claudio è bravo ad ingabbiare il Gasp e gli schemi della squadra orobica

Subscribe
Notificami
guest

103 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Game over al Mapei Stadium: i rossoblù battono 0-2 la squadra di Davide Ballardini ottenendo...

Triplice fischio a San Siro: i rossoneri battono i sardi che domenica prossima sfideranno il...

La partita all'Unipol Domus tra Cagliari e Lecce è appena terminata: diamo uno sguardo alle...

Dal Network

Ultima gara casalinga per i neo campioni d’Italia. A inizio partita, sullo 0-0, gol annullato...
Le parole del tecnico, ex di turno, alla vigilia della delicata gara in programma domani...
Al San Nicola, davanti a oltre 33.000 spettatori, gli umbri falliscono un rigore con Casazola....

Altre notizie

Calcio Casteddu