Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Calori: “Troppo presto per dare un giudizio. Quattro esoneri dopo 6 turni? Il livello è alto”

Il tecnico, attualmente senza panchina, dice la sua su un campionato di B che sta rispettando quanto prospettava la vigilia, ovvero la tanta competitività

Brescia e Reggina condividono la vetta della classifica in Serie B dopo le prime 6 giornate di campionato. Una coppia certamente inaspettata che al momento si è presa la scena rispetto alle protagoniste tanto attese. Alessandro Calori (ex calciatore, attualmente allenatore senza panchina) si sofferma sul campionato cadetto e sugli esoneri appena annunciati: “Testimoniano che il livello è alto. Molte squadre ritengono di avere un organico all’altezza per provare la salita e quando vedono che i risultati non arrivano, cresce l’ansia. Ma questo rappresenta anche il controsenso di ambizioni e progetti: ad un allenatore deve essere dato il tempo per sviluppare il proprio lavoro. E sei giornate di tempo sono davvero poche“.

Per leggere l’intera interessante intervista vai su TifoBrescia, che quotidianamente segue la squadra lombarda, una delle 19 avversarie del Cagliari nell’attuale campionato cadetto  

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario