cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

SPAL-Cagliari: i Migliori e i Peggiori

Scopriamo, attraverso la lettura delle pagelle sui media dopo SPAL-Cagliari, il rendimento dei rossoblù nel match di ieri

I MIGLIORI.

MAKOUMBOU

6 (L’Unione Sarda): “Come un regista in movimento, prova a dare gli impulsi alla squadra anche da posizioni più defilate. Più responsabile nelle giocate, prezioso e testardo nell’interdizione“.

6 (La Nuova Sardegna): “Gioca una gara sufficiente, senza gli sprazzi che aveva regalato soprattutto contro il Cittadella“.

6 (CalcioCasteddu): “Mette in mostra tecnica e gestione intelligente, anche sotto pressione“.


ROG

6 (La Nuova Sardegna): “Un’ora di buon livello, poi la benzina finisce e inevitabilmente paga lo scotto“.

6 (CalcioCasteddu): “Perde l’attimo giusto per concludere in avvio. Si produce in alcune accelerazioni che aprono la difesa ferrarese: grande carica“.


NÁNDEZ

6 (L’Unione Sarda): “Paradossalmente, il meglio di sé lo dà come terzino, quando è costretto il buco lasciato in difesa da Di Pardo. Prova di forza e umiltà. Evita al Cagliari di soccombere in contropiede, provvidenziale in particolare una chiusura su Moncini“.

6 (La Nuova Sardegna): “Gli tocca cantare (correre) e portare la croce (coprire sulla linea dei difensori). Lo fa benino anche se ancora il Nández che cambiava le partite da solo è solo un ricordo“.

6 (CalcioCasteddu): “Un ottimo recupero in tackle, è costretto ad arretrare per il rosso a Di Pardo. Però non perde corsa e grinta nelle due fasi“.


RADUNOVIC

6 (L’Unione Sarda): “Magari sul gol potrebbe osare l’uscita, ma può davvero poco o nulla. E tiene in partita il Cagliari fino alla fine (magra consolazione) dimostrandosi (almeno lui) all’altezza della situazione“.

6 (La Nuova Sardegna): “Incolpevole sul gol, per il resto buona prova“.

6 (CalcioCasteddu): “Puntuale nelle uscite alte, può nulla sull’1-0 e in generale viene impegnato poco“.


I PEGGIORI.

DI PARDO

4 (La Nuova Sardegna): “Un buon avvio di gara, poi la follia del fallo da espulsione che ha cambiato le carte in tavola e costretto a una gara in affanno i rossoblù“.

4,5 (L’Unione Sarda): “Alcuni buoni disimpegni in copertura e un solo affondo sulla fascia prima dell’intervento scomposto su Zanellato – in una zona del campo innocua, tra l’altro – col quale lascia in compagni in dieci per quasi un’ora“.

4,5 (CalcioCasteddu):Più pimpante rispetto alle prime uscite. Vanifica tutto, lasciando la squadra in 10 dopo mezz’ora, per un’entrata non cattiva ma scomposta“.


LAPADULA

4,5 (L’Unione Sarda): “Fosse solo il rigore, il problema. Non entra nelle traiettorie, gira attorno alla palla come una trottola o al massimo ci sbatte sopra e si divora, già in avvio di gara, il gol del vantaggio con la porta spalancata“.

4,5 (La Nuova Sardegna): “Dopo un buon inizio di partita diventa arruffone e confusionario. Sbaglia poi il rigore calciandolo malissimo“.

5 (CalcioCasteddu): “Prova il lob (9°). Sembra pronto a colpire, ma non concretizza. Calcia il penalty malamente: un errore pesante“.


ALTARE

5 (L’Unione Sarda): “Disarmante la facilità con cui La Mantia lo brucia in velocità già prima del gol. Diversi interventi tempestivi sotto pressione, ma ogni contropiede ferrarese è un colpo al cuore“.

5 (CalcioCasteddu): “Rischia in velocità su La Mantia, cliente antipatico. Poi in area nel gioco aereo non va meglio. Sul gol ha la sua parte di colpa“.

Subscribe
Notificami
guest

72 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sfida importante per entrambe le squadre: il Cagliari cerca conferme...
Bilancio nettamente a favore dei nerazzurri: la vittoria rossoblù manca dal 2016, grazie al blitz...
I vostri voti a Augello e compagni dopo la prestazione di ieri nel match della...

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu