cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento-Cagliari infinita: Mastella dovrà difendersi in Tribunale

Come si dice, a volte le partite non finiscono mai: è il caso di Benevento-Cagliari, risalente alla stagione 2020-21. Una querela per diffamazione sfocia in Tribunale

(Fonte: L’Unione Sarda)

QUERELA. Il sindaco di Benevento Clemente Mastella, che dopo il match tra i campani e il Cagliari della stagione 2020-21 accusò l’arbitro Paolo Mazzoleni – quel giorno al Var e “colpevole” di aver revocato un rigore ai padroni di casa – dovrà infine difendersi in Tribunale a Bergamo dopo essere stato querelato dal fratello del direttore di gara, Mario. Il match ebbe luogo il 9 maggio 2021. All’epoca si espresse sui media pure la moglie di Mastella, la senatrice Sandra Lonardo (LEGGI QUI).

POLEMICHE. Mastella infatti ipotizzò una strategia oculata e orchestrata per penalizzare le squadre del Meridione: querela per diffamazione a mezzo stampa e fascicolo aperto dalla Procura di Bergamo, la quale aveva chiesto l’archiviazione circa la posizione del primo cittadino. I legali di Mazzoleni si sono opposti e ora la faccenda approderà in Tribunale, dove Mastella dovrà comparire il 23 novembre per difendersi dalle accuse.

Subscribe
Notificami
guest

41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Il probabile undici rossoblù secondo la nostra redazione...
Ecco i giocatori a disposizione per la gara dell'Unipol Domus...

Dal Network

Gara risolta nel primo tempo dalla compagine di Gilardino. Friulani per quasi tutta la ripresa...
“Abbiamo provato con giocate individuali, ma il problema sono i tre gol su palla inattiva”...
Il quotidiano cartaceo evidenzia in una analisi gli atteggiamenti comportamentali del presidente dei campioni...
Calcio Casteddu