Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Coppa Italia. 1-0 al Cosenza: sarà il Bologna ad affrontare il Cagliari nei sedicesimi a ottobre

I felsinei ultima compagine qualificata durante i trentaduesimi giocatisi tra venerdì e stasera. Subito fuori tre squadre della Serie A

Sarà il Bologna, che ha battuto 1-0 il Cosenza, ad affrontare il Cagliari nei sedicesimi di finale della Coppa Italia 2022/2023. La sfida è prevista per il 19 ottobre, ma potrebbe essere giocata in anticipo o posticipo, per esigente tv su Mediaset che ne detiene i diritti per la messa in onda in diretta.

IL CONFRONTO. Pressa abbastanza la squadra di Mihajlovic, ma regge bene l’urto quella di Dionigi molto ben organizzata e con Matoševič molto attento, così come la difesa che non corre reali pericoli. Ci si aspetta una squadra di casa più grintosa nella seconda parte della contesa, ed in effetti il ritmo dei rossoblù emiliani è alto. Al 20’ ecco la marcatura da parte di Sansone, che liberatosi di Florenzi infila la sfera in rete all’angolino dove l’eccellente portiere dei calabresi nulla può.

GLI ALTRI SEDICESIMI
Bari-Parma
Spezia-Brescia
Monza-Udinese
Modena-Cremonese
Spal-Genoa
Sampdoria-Ascoli
Cittadella-Torino

Le compagini qualificate in questa quattro giorni, torneranno in campo per i sedicesimi il 19 ottobre, al netto di anticipi e posticipi tv. A gennaio 2023 toccherà alle otto squadre classificate dal primo all’ottavo posto nella Serie A 2021/2022: Milan, Inter, Napoli, Juventus, Lazio, Roma, Fiorentina e Atalanta. Queste giocheranno nel proprio stadio gli ottavi di finale.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario