Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Il Monza non molla la presa su João Pedro pallino di Galliani

Già da domani, dopo un fine settimana di pausa, l’ad del club brianzolo neopromosso in A e il ds Antonelli vedranno nuovamente Giulini nei sui uffici di Milano

Che il Monza voglia Pinamonti non è un mistero. Come non lo è il vero obiettivo dei brianzoli, appena promossi in Serie A: ovvero João Pedro. Nonostante la distanza tra la richiesta del Cagliari e la prima offerta di Galliani, le parti non hanno chiuso il discorso: tutt’altro. Già domani, sempre negli uffici milanesi di Tommaso Giulini si terrà un nuovo incontro per far diventare la fumata da grigia a bianca, come vi abbiamo scritto ieri.

NON SOLO JOAO PEDRO. Oltre all’italio-brasiliano si parlerà ancora di Nández e Carboni e delle contropartite che farebbero al caso di Liverani. Per ora in stand-by Cragno, che se la dovrà vedere con Gollini, anche se in settimana ci sarà un incontro con entourage del portiere di Fiesole. Che in casa Monza si voglia chiudere in pochi giorni la trattativa, non c’è dubbio. Anche perchè con João Pedro si punta a far decollare la campagna abbonamenti partita ieri al motto di “Il sogno è realtà”.

Segui su CalcioCasteddu e ForzaMonza la trattativa tra il club di Giulini e quello di Berlusconi, che potrebbe interessare cinque giocatori tra entrata e uscita 

48 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
48 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario