Resta in contatto

News

Abete: “Retrocessione amara. Tifosi restino vicini al Cagliari”

L’ex presidente FIGC Giancarlo Abete, a Cagliari per una manifestazione, commenta così il momento storico rossoblù

AMAREZZA. Giancarlo Abete, ex presidente FIGC e ora numero uno della Lega Nazionale Dilettanti, sarà oggi a Cagliari per un evento. Queste le sue parole sul delicato momento rossoblù: “Una retrocessione amara. Il Cagliari è nel cuore di tutti gli sportivi italiani per le sue gesta epiche, legate alla straordinaria epopea della squadra di Gigi Riva, con cui ho vissuto, al seguito della Nazionale, momenti di straordinaria intensità“.

VICINANZA. “È retrocesso anche il Genoa, il club più antico d’Italia. Ma so per certo che un incidente di percorso può capitare a tutti e che nell’Isola c’è una struttura forte in grado di riscattare un anno no. Invio ai tifosi rossoblù il messaggio di rimanere vicini alla loro squadra. Il calcio è come una fede: bisogna manifestare vicinanza soprattutto nei momenti difficili“, ha concluso Abete.

(Fonte: L’Unione Sarda)

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News