Resta in contatto

Approfondimenti

I gol di João Pedro e Pavo per i tre punti all’Unipol Domus

Su João Pedro e Leonardo Pavoletti c’è tutto il peso dell’attacco cagliaritano, a causa delle assenze: tocca a loro spingere i rossoblù a un’importantissima vittoria casalinga

TANDEM. Volente o nolente, la scelta è pressoché obbligata: contro il Bologna, questa sera all’Unipol Domus, Walter Mazzarri si dovrà affidare al tandem offensivo Pavoletti-João Pedro. L’assenza di Keita Baldé – impegnato con il Senegal in Coppa d’Africa – e dell’infortunato Ceter portano inevitabilmente a una conferma di Pavo-JP10, con il giovane Gagliano punta di scorta e Pereiro punto interrogativo.

VITTORIA. Quella di stasera contro i felsinei di Mihajlovic è un’occasione troppo importante, da centrare per vari motivi: dare continuità con un successo al ritorno ai tre punti contro la Sampdoria; rinvigorire l’entusiasmo riscoperto a Marassi; avvicinare chi precede in classifica; sfatare finalmente la maledizione interna all’Unipol Domus. E infine, ultimo ma non meno significativo, ridare gioia ai propri tifosi – che la meriterebbero senza se e senza ma – tra le mura amiche.

(Traccia sviluppata da: Il Corriere dello Sport)

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti