Resta in contatto

Le pagelle di Calciocasteddu

Cagliari-Pisa: le pagelle rossoblù di Calcio Casteddu

Foto Locci/Silpress

La gara all’Unipol Domus è appena terminata: scopriamo le nostre pagelle rossoblù di Cagliari-Pisa

CRAGNO: VOTO s.v. Graziato dal gol annullato a Lucca: la palla gli era rimbalzata sul petto e aveva servito l’avversario. Nel primo tempo mai più chiamato in causa. Freddato dall’incornata di Masucci.

WALUKIEWICZ: VOTO 6. Punta sulla lettura delle situazioni di gioco e la fisicità, come di consueto. Forse il meno convincente del trio centrale in retroguardia, sebbene non abbia avuto sbavature degne di nota.

GODÍN: VOTO 7. Ritorna in campo e propizia il 2-0 con deviazione. Consueta dose di esperienza infinita, ha un po’ di responsabilità sul gol del Pisa. Applaudito dal pubblico alla sostituzione: resterà?

Dal 78° LYKOGIANNIS: VOTO s.v.

CARBONI: VOTO 7. Al 21° si presenta in area avversaria, mancino fuori di poco. Non resta un’avanzata isolata, l’assist per Deiola è suo. Consueta personalità da valorizzare.

Dal 77° CEPPITELLI: VOTO s.v.

ZAPPA: VOTO 7. Subito grintoso sull’uomo e in sovrapposizione per il cross, coglie il palo al 33°. Una minaccia costante. Ammonito (51°).

DEIOLA: VOTO 6,5. Prova il destro al volo da fuori, non è fortunato. Si rifà al 48° siglando il tris al volo di piatto.

STROOTMAN: VOTO 6,5. Cerca spesso la verticalità, anche con il lancio e segue l’azione per dare manforte. Il carisma non gli fa difetto.

MARIN: VOTO 7. Un’incursione con grande tempismo frutta l’1-0, dopo dribbling sul portiere. Dal suo corner scaturisce il raddoppio. Giallo anche per lui (84°).

Dal 95° ALTARE: VOTO n.g.

DALBERT: VOTO 7. Un contrasto aereo gli lascia una ferita vicino all’occhio sinistro, appoggia spesso l’azione nei primi venti minuti. Ottimo dinamismo: buon debutto ufficiale davanti al pubblico cagliaritano.

PAVOLETTI: VOTO 6. Arretra in diverse circostanze, tocca pochi palloni in una gara di sacrificio.

Dall’87° PEREIRO: VOTO n.g.

JOÃO PEDRO: VOTO 6. Fuorigioco e Var vanificano il suo 1-0: il capitano ci riprova di testa e Nicolas gli nega il gol. Sparisce gradualmente dalla partita.

Dall’87° SIMEONE: VOTO n.g.

SEMPLICI: VOTO 7. Da sottolineare il costante utilizzo praticamente di tutti gli elementi nelle proiezioni offensive, difensori inclusi. Un ottimo segnale, insieme alla risposta degli esterni Zappa e Dalbert. Catechizza Godín, che risponde con buona leadership: ora parrebbe difficile una sua partenza. Pur tenendo conto del livello del match, il Cagliari ha avuto sufficiente tenuta fisica e rendimento positivo per tutto l’arco di questo primo impegno ufficiale.

52 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Se cambieranno bene …altrimenti per me i colori del CAGLIARI RESTANO NEL MIO CUORE …si va in C ??? Sempre CAGLIARI NEL MIO CUORE"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Le pagelle di Calciocasteddu