cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Pisa: le pagelle rossoblù di Calcio Casteddu

La gara all’Unipol Domus è appena terminata: scopriamo le nostre pagelle rossoblù di Cagliari-Pisa

CRAGNO: VOTO s.v. Graziato dal gol annullato a Lucca: la palla gli era rimbalzata sul petto e aveva servito l’avversario. Nel primo tempo mai più chiamato in causa. Freddato dall’incornata di Masucci.

WALUKIEWICZ: VOTO 6. Punta sulla lettura delle situazioni di gioco e la fisicità, come di consueto. Forse il meno convincente del trio centrale in retroguardia, sebbene non abbia avuto sbavature degne di nota.

GODÍN: VOTO 7. Ritorna in campo e propizia il 2-0 con deviazione. Consueta dose di esperienza infinita, ha un po’ di responsabilità sul gol del Pisa. Applaudito dal pubblico alla sostituzione: resterà?

Dal 78° LYKOGIANNIS: VOTO s.v.

CARBONI: VOTO 7. Al 21° si presenta in area avversaria, mancino fuori di poco. Non resta un’avanzata isolata, l’assist per Deiola è suo. Consueta personalità da valorizzare.

Dal 77° CEPPITELLI: VOTO s.v.

ZAPPA: VOTO 7. Subito grintoso sull’uomo e in sovrapposizione per il cross, coglie il palo al 33°. Una minaccia costante. Ammonito (51°).

DEIOLA: VOTO 6,5. Prova il destro al volo da fuori, non è fortunato. Si rifà al 48° siglando il tris al volo di piatto.

STROOTMAN: VOTO 6,5. Cerca spesso la verticalità, anche con il lancio e segue l’azione per dare manforte. Il carisma non gli fa difetto.

MARIN: VOTO 7. Un’incursione con grande tempismo frutta l’1-0, dopo dribbling sul portiere. Dal suo corner scaturisce il raddoppio. Giallo anche per lui (84°).

Dal 95° ALTARE: VOTO n.g.

DALBERT: VOTO 7. Un contrasto aereo gli lascia una ferita vicino all’occhio sinistro, appoggia spesso l’azione nei primi venti minuti. Ottimo dinamismo: buon debutto ufficiale davanti al pubblico cagliaritano.

PAVOLETTI: VOTO 6. Arretra in diverse circostanze, tocca pochi palloni in una gara di sacrificio.

Dall’87° PEREIRO: VOTO n.g.

JOÃO PEDRO: VOTO 6. Fuorigioco e Var vanificano il suo 1-0: il capitano ci riprova di testa e Nicolas gli nega il gol. Sparisce gradualmente dalla partita.

Dall’87° SIMEONE: VOTO n.g.

SEMPLICI: VOTO 7. Da sottolineare il costante utilizzo praticamente di tutti gli elementi nelle proiezioni offensive, difensori inclusi. Un ottimo segnale, insieme alla risposta degli esterni Zappa e Dalbert. Catechizza Godín, che risponde con buona leadership: ora parrebbe difficile una sua partenza. Pur tenendo conto del livello del match, il Cagliari ha avuto sufficiente tenuta fisica e rendimento positivo per tutto l’arco di questo primo impegno ufficiale.

Subscribe
Notificami
guest

52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Triplice fischio alla Domus: i rossoblù assaporano la vittoria ma al minuto 87 un autogol...

Cala il sipario a San Siro: i rossoblù tornano in Sardegna con un punto d’oro...

Game over alla Unipol Domus: i rossoblù vincono in rimonta (2-1 il risultato finale) rilanciando...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...

Altre notizie

Calcio Casteddu