Resta in contatto

Approfondimenti

La situazione ingaggi in casa Cagliari e lo stallo su Godin: una soluzione può essere trovata?

Il monte ingaggi del club rossoblù, il più alto della sua storia, soffre anche di alcune situazioni che andrebbero riviste. E sul compenso dell’uruguaiano si potrebbe certamente trovare un punto di incontro

Non solo Diego Godin: sono diversi i giocatori del Cagliari che percepiscono uno stipendio piuttosto elevato, anche in considerazione delle prestazioni offerte (non all’altezza delle previsioni) nelle ultime stagioni. Certo, non all’altezza dell’uruguaiano, ma pur sempre compensi piuttosto elevati per una società come quella sarda.

In questi giorni tiene banco la sostenibilità della permanenza o meno del difensore ex Atletico Madrid: il direttore sportivo rossoblù Stefano Capozucca ha più volte ribadito che l’ingaggio del giocatore non è più sostenibile da parte del club, dichiarandone così l’imminente addio. Ma il giocatore cosa ne pensa? Stando a quanto risulta dalle sue dichiarazioni, non sembra sia stato interpellato, confermando la volontà di voler rispettare il contratto e quindi di rimanere in Sardegna. A prescindere dalla funzionalità o meno della permanenza del giocatore nel nuovo progetto Semplici, è chiaro che il comportamento della società nei suoi confronti non è al momento dei più consoni. Godin, in una conferenza stampa dall’altra parte del mondo, alle prese con la Coppa America, ha dichiarato di aver sentito le parole del suo direttore sportivo, ma che non ha altre idee a riguardo, intendendo proseguire la sua avventura a Cagliari e quindi di rispettare il vincolo contrattuale. Chi la spunterà? Di certo sono stati fatti degli errori nella gestione di tutta la situazione. Ma un giocatore del calibro dell’uruguaiano meriterebbe certamente maggior riguardo.

Ancora: ma davvero il Cagliari non si può permettere Godin? Andando a vedere gli ingaggi di alcuni giocatori, si scopre che alcuni in procinto di essere ceduti e altri che sono in odore di cessione farebbero risparmiare dei bei soldoni al club. Una soluzione è possibile: serve però la volontà dei soggetti in campo.

Qui sotto, gli ingaggi dei giocatori in rosa nell’ultima stagione (cifre espresse in milioni di euro):

GiocatoreIngaggio
Diego Godín3
Nahitan Nández1,6
Marko Rog1,5
Giovanni Simeone1,5
João Pedro1,4
Gastón Pereiro1,4
Leonardo Pavoletti1,4
Alessio Cragno1
Ragnar Klavan1
Luca Ceppitelli1
Razvan Marin1
Alberto Cerri1
Filip Bradaric (ceduto)0,6
Fabio Pisacane (ceduto)0,5
Charalampos Lykogiannis0,5
Paolo Faragò0,5
Riccardo Sottil0,5
Guglielmo Vicario0,3
Alessandro Tripaldelli0,3
Gabriele Zappa0,3
Sebastian Walukiewicz0,3
Simone Aresti0,15
Fabrizio Caligara0,15
Matteo Tramoni0,15
Simone Pinna0,1
114 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
114 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti