Resta in contatto

News

Orsato, bufera sull’arbitro di Inter-Juve del 2018 dopo il servizio de Le Iene

Il mondo del calcio chiede a gran voce le dimissioni dei protagonisti di uno degli episodi più controversi degli ultimi anni dopo il servizio della trasmissione di Mediaset

GUAI IN VISTA. Un episodio che fece scalpore già nel 2018 ma che dopo il servizio di ieri andato in onda a Le Iene potrebbe portare adesso a conseguenze concrete. Al tempo mancò un’analisi audio-visiva di quanto accaduto in sala Var in occasione di Inter-Juventus, ma i recenti risvolti hanno portato alla luce testimonianze video inedite. La nota trasmissione di Italia 1 ha infatti mostrato il labiale della sala Var durante l’analisi dell’arcinoto fallo di Pjanic su Rafinha, con il bosniaco già ammonito e che venne graziato da una decisione che risultò decisiva per le sorti della gara vinta 3-2 in rimonta dai bianconeri. Il filmato con l’audio mancante è stato così fatto analizzare da due ragazzi sordi esperti nella lettura del movimento delle labbra. Nella sala Var c’è Valeri che nel momento dell’intervento di Pjanic chiama subito il check. Poi schiaccia il tasto rosso che lo mette in collegamento con Orsato e l’interpretazione del labiale sembra dire: “Il contrasto c’è, l’ho controllato adesso”. L’aiuto Var, Giallatini, dice “il giallo c’è” e Valeri risponde “sì certo“. Sui social l’hashtag Orsato è subito schizzato in tendenza e sono in tantissimi a chiedere le sue dimissioni dall’Aia, così come quelle del designatore Rizzoli.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini o un altro l'importante è che vada via GIULINI"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News