Resta in contatto

Approfondimenti

Biscotti e arbitraggi, il complottismo di chi si è inguaiato con le proprie mani

Prosegue la scia di polemiche iniziata con Benevento-Cagliari e dopo lo 0-0 con la Fiorentina i rossoblù sono costretti a sentire altre lamentele

La partita di ieri è stata un biscotto? Forse. Di sicuro il livello di intrattenimento è stato da circolo bocciofilo e né CagliariFiorentina hanno dato l’idea di voler far male davvero al proprio avversario. Ma la prima regola del biscotto è non mettersi in condizione di subirlo. Ergo, se rossoblù e viola hanno finito per annullarsi non si può certo parlare di antisportività. Ma da qualche parte in Italia lo sport preferito di questa settimana è diventato il pianto e il Cagliari continua a essere bersaglio di mistificazioni dopo 4 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 6 partite.

E allora siamo costretti a fare un passo indietro, di nuovo a quel Benevento-Cagliari.Con il Cagliari anche il pari ci stava stretto, dovevamo vincere” ha dichiarato mister Filippo Inzaghi nel post partita contro l’Atalanta. Con tutto il dovuto rispetto per un allenatore che ha fatto grandi cose con i sanniti, sia nella scorsa stagione in Serie B sia nel girone d’andata quest’anno, vediamo quanto stretto è stato il risultato contro Joao Pedro e compagni.

Il gol di Lykogiannis? Abbiamo studiato che loro non mettevano l’uomo al limite dell’area e abbiamo portato un tiratore alla conclusione dal limite”. Così Leonardo Semplici nella conferenza pre Fiorentina ha spiegato il primo gol del Cagliari, dopo neanche un minuto di gioco, messo a segno dal greco su uno schema da calcio d’angolo.

Il Cagliari batte corto il corner con uno scambio Radja-Marin, poi palla all’esterno ellenico che ha letteralmente una prateria per coordinarsi e beffare Montipò. Possibile che affrontando una squadra che presenta tiratori scelti come Joao Pedro, Nainggolan, Marin e lo stesso Lykogiannis il tecnico piacentino non abbia prestato attenzione alle possibili conclusioni da fuori? Certo, il Benevento ha avuto diverse occasioni dopo un pareggio regalato da Ceppitelli, avrebbe potuto ribaltarla. Ma a calcio si gioca in 11, compreso il portiere, e il Cagliari ha un certo Alessio Cragno a difendere i pali. Oltre a un portiere i sardi hanno anche un dirigibile in attacco: Leonardo Pavoletti. Il secondo gol è uno dei suoi classici, appunto per questo stupisce la marcatura blanda a zona. Tra l’altro anche Joao Pedro sarebbe stato liberissimo di concludere vista l’enorme distanza sia dai difensori allineati nell’area piccola che dagli accorrenti mediani.

 

Insomma, per concludere, prima di fare le pulci agli arbitri e piangere poi per i biscotti bisognerebbe guardarsi in casa. Il Benevento ha fatto un girone di ritorno disastroso e contro il Cagliari ha mostrato il perché. I rossoblù hanno meritato di battere gli uomini di Inzaghi e si sono guadagnati sul campo la possibilità di disputare un’amichevole con la Fiorentina. Con questo, speriamo di chiudere una parentesi grottesca che non macchierà mai il pezzo di storia rossoblù che Semplici e i suoi giocatori stanno costruendo, sempre sul campo.

118 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
118 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Piermarco Sanna
Piermarco Sanna
1 mese fa

Se parliamo di biscotti proviamo a ricordarci l’ impegno della Juventus e di Ronaldo , che andava espulso il giorno e ora il Cagliari sarebbe stato salvo da un pezzo e proviamo a ricordarci del ” clamoroso ” 0 1 del Benevento a Torino contro la Juve. Pirlo ed Inzaghi sono amici e mi dispiace dirlo , perchè sono simpatizzante anche del Milan, ma domani tiferò Cagliari secondo lme a Juventus non si è impegnata come a Cagliari

Piermarco Sanna
Piermarco Sanna
1 mese fa

Quando il Cagliari era penultimo e senza un allenatore quali erano i favori arbitrali…!?! Il Benevento aveva 10/12 punti di vantaggio. Dov’ è il Parma ora e pure il Benevento. La realtà è che il Cagliari è una squadra da primi posti, il Benevento era convinto di salvo ed invece se con l’ ansia non riesci a fare risultato vuol dire che non sei una grande squadra tanto meno da serie a

Francesco
Francesco
1 mese fa

Premesso che il rigore non c’era!! L’unico errore dell’arbitro è che non ha ammonito Viola,i rigori in ogni caso vanno segnati e con il portiere che abbiamo è un problema per chi batte. Quindi il Benevento è chi per loro silenzio e rispetto per il CAGLIARI perché, da sempre se c’è una squadra che ha subito siamo noi e abbiamo accettato. Forza Cagliari

François
François
1 mese fa

Ogni squadra si trova al posto dove si deve giustamente trovare.

Graziano
Graziano
1 mese fa

Sé non ci fosse stata la Var, probabilmente il Cagliari avrebbe avuto due punti in meno, è sarebbe stata la squadra veramente penalizzata, è magari anche derisa dai suportes Sanniti.
Pertanto dopo un’attenta analisi dell’arbitro doveri,si evince che il calciatore ha simulato il fallo, e ciò non era rigore.

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Graziano

È perché anno messo il VAR , per evitare i gobbi , è voi che volete fare i gobbi con il Cagliari , ma per piacere , pensate a pagare i debiti , che ditte che sono tutte a posto , si a posto un paio di palle da calcetto , meno male , doveva essere Ammonito ed invece gli è andata pure bene , aveva ragione Claudio Lippi le simulazioni vanno punite è questa me è là prova chiaro gobbacci ?

Salvatore cammarota
Salvatore cammarota
1 mese fa

Cia’ carmniell sono un napoletano supertifoso rossoblu’. Uno dei motivi per i quali sono nell’ isola e’ proprio il Cagliari
I sardi hanno ragione, state facendo una figura pessima sient nu’ poc….nella epoca di cellin9, il Cagliari subi’ una retrocessione pazzesca. Perdemmo 7/8 punti per errori arbitrali riconosciuti anche dagli avversari! Le squadre erano di media classifica . L’ ambiente rimase tranquillo ciao.

Salvatore cammarota
Salvatore cammarota
1 mese fa

Messaggio rivolto a Carmine e tutti i tifosi del Sannio

Salvatore
Salvatore
1 mese fa

Nella partita d’andata Cagliari – Benevento è stato annullato dal Var un goal di testa regolarissimo di Pavoletti. Quindi cari amici del Benevento siamo pari. Anzi no. Perché nella classifica dei favori arbitrali da voi ricevuto manca un rigore sacrosanto contro divoi in Bologna Benevento e uno in Juventus Benevento.
Saluti e baci

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Salvatore

Ma pari di cosa , ma il VAR perché l’anno messo per bellezza hooo , ma ci siamo scordati il gol della Lazio , con un recuperoai assistiti prima d’ora , credo che abbia il record di recuperare con 8, 38 seccondi è farci il gol all’ultimo secondo il Direttore della Radio Radio Ilario Digiovanbattista a detto che il gol era regolare x un secondo , si un secondo , ma il recupero da sono saltati fuori , pinzoglio direbbe Agghiacciante 😂😂😂 sé ci salviamo mi faccio la prima ragazza che mi capita pure senza essere rasata oh Dio fammi… Leggi il resto »

Massimo Si
Massimo Si
1 mese fa

Comunque per quanto riguarda i colpi di testa evidentemente Inzaghi non ha imparato la lezione. Nel 2018, quando allenava il Bologna, il Cagliari si impose per 2a0 con 2 colpi di testa di joao e pavoletti lasciati indisturbati …..

Carlo
Carlo
1 mese fa

Un modo elegante per dare del babbeo a Inzaghi. Mi piasce. Voto diesci.

Foxtrot
Foxtrot
1 mese fa
Reply to  Carlo

La vera eleganza è’ l’indifferenza, con questi articoletti infantili non risolviamo nulla.

D&G 5
D&G 5
1 mese fa

Se avessi dovuto scegliere qualche settimana fa una terza squadra che fosse dovuta retrocedere al posto del cagliari difficilmente avrei detto Benevento…ma dopo tutta questa sceneggiata napoletana meritano di stare altri 30 o 40 anni senza vedere la serie A…( dove il cagliari invece è di casa e ci sarà un motivo)

Lele
Lele
1 mese fa
Reply to  Lele

chi può si legga questa, è abbastanza interessante

Francesco
Francesco
1 mese fa
Reply to  Lele

Esatto io lo ho letto complimenti al tifoso napoletano!! Non facciamo di tutta un erba un fascio

Lele
Lele
1 mese fa

Veramente un ottima analisi, io da sardo mi sono sentito offeso dalle parole che arrivano da oltre tirreno, il benevento da squadra simpatia è passata in un attimo a squadra a cui spero di retrocedere. Un’altra cosa che mi ha dato estremamente fastidio è stata che anche la parte napoletana (o parte di essa ) ,stampa compresa, si è schierata, non pro benevento, ma contro il Cagliari. Per non parlare dei coniugi Mastella a cui non degno altre parole.

Sannit
Sannit
1 mese fa

I disastri si, ma con le nostre mani e nessuno ha negato che al benevento nelle ultime partite gli hanno dato di tutto contro dalle mancate espulsioni ai rigori revocati appunto

Alberto Perisi
1 mese fa
Reply to  Sannit

C‘é poco da dire, se non che Inzaghi non é un buon allenatore, e doveva essere esonerato.
Ma il Benevento ha preferito continuare ad allenarsi con la simulazione dei falli.
Viola é stato il piú onesto, si é stato zitto, neanche una protesta.
Aggiungo solo, visti gli insulti che abbiamo ricevuto,
FORZA CROTONE.

Shardan Kast
1 mese fa
Reply to  Sannit

Il rigore è stato revocato giustamente. Pure a noi ce ne hanno tolto uno con il Parma.

Atlantis
Atlantis
1 mese fa

Un appunto per gli amici tifosi del Benevento che scrivono su questo blog….e un memento anche per noi: se voi meridionali e noi isolàni cambiassimo natura e cominciassimo ad analizzare le nostre colpe e responsabilità per i nostri fallimenti, e la smettessimo di frignare e gridare sempre al complotto di chissà quali potentati, forse le cose andrebbero meglio. Il Benevento retrocederà perché nel girone di ritorno si è seduto ed ha dimenticato di essere una squadra modesta. Punto.

Sabatino Zazzaro
1 mese fa

Bravissimo le chiacchiere stanno a zero…… ottima analisi 💪❤💙

Carmine
Carmine
1 mese fa

Che il girone di ritorno del Benevento sia stato non all’altezza dell’andata è risaputo anche da noi beneventani, ma i danni arbitrali sono evidenti e se pareggi col rigore sacrosanto, non so come finisce. Il Cagliari ha una storia diversa dalla nostra e non ha bisogno di favori arbitrali per imporre il suo gioco, quindi approfittare di questo e poi inzuppare il biscottone fiorentino fa scadere tutto ciò!

Paolo
Paolo
1 mese fa
Reply to  Carmine

Caro Carmine, i punti si ottengono sul campo, prendi esempio dal GRANDE CAGLIARI…

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Carmine

Scusa Carmine, ma perché dopo il rigore revocato il Benevento non ha fatto neppure un’azione d’attacco furiosa, come avrebbe dovuto visto il “torto” subito? Invece ha segnato il Cagliari che pure era già in vantaggio, chiedi conto ad Inzaghi.

Nemo
Nemo
1 mese fa
Reply to  Carmine

..non è detto che calciando il fantomatico rigore sarebbe andato dentro….Cragno lo avrebbe parato ?

Ospite
Ospite
1 mese fa
Reply to  Carmine

Che ridere…

Alberto Perisi
1 mese fa
Reply to  Carmine

Quindi Doveri ha tolto un rigore , ignorando un fallo o cosa?

piero
piero
1 mese fa
Reply to  Carmine

comunque caro carmine ,rilegiti gli articoli non solo a favore del benevento ma anche quelli neutrali ,dove anche l’AIA da ragione a DOVERI ,,perche’ ha solo preso alla lettera il regolamento messo in atto da RIZZOLI ,che al minimo dubbio il var avrebbe dovuto intervenire ,cio’ vuol dire che il rigore non era poi cosi’ certo ,quindi ,muti e basta ,il CAGLIARI nella stagione ha avuto piu’ torti di voi

sisol
sisol
1 mese fa
Reply to  Carmine

Appunto .. come dici tu … Se pareggi .. non sempre il rigore è un Goal .. prima devi segnarlo … e anche se lo segni non è detto che poi non perdi lo stesso ! Comunque era una simulazione .. e non rigore

Lele
Lele
1 mese fa
Reply to  Carmine

A cinque minuti dalla fine di Cagliari fiorentina Semplici fa entrare Cerri al posto di un centrocampista, ho detto tutto

Ospite
Ospite
1 mese fa
Reply to  Lele

Ma perché non guardi il tuo Benevento che fa pena invece di entrare nel nostro casteddu

NonValePiangere
NonValePiangere
1 mese fa
Reply to  Carmine

Favori e sfavori arbitrali capitano a tutti e nel corso della stagione vanno a bilanciarsi. È sempre stato così. Vedi rigore su chiesa in Juventus Benevento o il mancato rosso a Ronaldo in Juventus Cagliari giusto per fare i primi due esempi che mi vengono in mente!

Atlantis
Atlantis
1 mese fa
Reply to  Carmine

Amico mio, il rigore non c’era. Viola ha trascinato la gamba destra per intercettare la gamba sinistra di Asamoah, e lo ha fatto mentre già stava eseguendo il tuffo. Doveri, quindi, è stato richiamato al VAR per il grave errore commesso nel concedere in prima battuta il rigore. Avrebbe, pertanto, dovuto ammonire Viola (che non ha nemmeno protestato più di tanto) per simulazione. Per il resto, vittoria meritata: il Cagliari del secondo tempo è stato superiore

A
A
1 mese fa
Reply to  Carmine

Ah quindi noi siamo stati favoriti dagli arbitri?
E voi povere verginelle mai?
Te ne ricordo un paio che probabilmente nel tuo tipico vittimismo campano hai volontariamente rimosso:
Juve-Benevento ( gol regolare di de ligt annullato e rigore nettissimo di chiesa )
Cagliari-benevento ( gol annullato a Pavoletti x carica al portiere quando la spunta la dauno dei vostri)

A
A
1 mese fa
Reply to  A

Benevento-roma ( rigore dato e poi tolto alla roma al 97esimo x fuorigioco passivo di pellegrini)…se vuoi continuo….
E vieni da noi a fare morali su biscotti etc?
Dimmi un po’ …se all’ultima giornata vi serve il biscotto?

Elio
Elio
1 mese fa

Buon articolo. Complimenti all autore.

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
1 mese fa

SERIE A MERITATA

Clemente Onofrio
Clemente Onofrio
1 mese fa

Il goal regolarissimo di Osimhen!??? Già dimenticato???

Nemo
Nemo
1 mese fa

..regolare il primo goal….il secondo visto da diverse angolazioni centellinate no !
le decisioni degli Arbitri vanno rispettate sportivamente.

Ospite
Ospite
1 mese fa

Benevento Serie B strameritata Auguri per i prossimi 30

piero
piero
1 mese fa

clemente mastella guarda che se GODIN voleva buttarsi si buttava davanti a osimhen ,il quale sarebbe caduto e non andato dritto in porta ,questo non l’avevate considerato vero ?ah gia’ ma voi non riuscite a vedere al di la’ del vostro naso

Atlantis
Atlantis
1 mese fa

Osimhen ha spinto Godin in corsa, facendogli perdere l’equilibrio. Il fallo c’era e il Cagliari ha avuto molte occasioni prima di pareggiare. Vogliamo parlare invece del rigore non concesso alla Juve contro il Benevento?

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa

Anche il Napoli ha segnato grazie ad una nostra ingenuità, poi dopo il gol annullato non ha più fatto un tiro per mezz’ora. Sostenere che il Cagliari sia protetto dagli arbitri è davvero ridicolo.

Alberto
Alberto
1 mese fa

Benevento? Esiste? Mah

Paolo
Paolo
1 mese fa
Reply to  Alberto

Che roba è!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io direi loro un’altra cosa, anzichè farla lunga come con questo articolo (comunque apprezzato).
Secondo voi, se davvero il Cagliari fosse stato avvantaggiato dagli arbitri e fosse stata una squadra dei “poteri forti” si sarebbe trovata in zona retrocessione con lo squadrone e i giocatori che si ritrovano!?
Ecco appunto.

Nemo
Nemo
1 mese fa

…se non capiscono questo tuo inserto…l’e’ dura….!

Foxtrot
Foxtrot
1 mese fa

Ma che scrivete? perché sprecare tempo a giustificarci? pensiamo a noi che ci manca un punto!

Ospite
Ospite
1 mese fa
Reply to  Foxtrot

Infatti…bisogna ignorarli come fa lo Spezia

kyann
kyann
1 mese fa

Ma come?! E’ tutto il campionato che ci mangiano (o ci facciamo mangiare che è più corretto) gli spaghetti in testa, ed ora che ci siamo tirati fuori (esclusivamente con le nostre forze) in giro c’è un coro di gne gne gne…. Di biscotti subiti ne abbiamo la dispensa piena che facciamo concorrenza a mulino bianco. Inzaghi gne gne gne pensa a salvarti gne gne, e abattere il Crotone perchè Cosmi sta cercando la conferma e non ha intenzione di regalare nulla (proprio Cosmi poi !!!) Gne gne gne…

kyann
kyann
1 mese fa
Reply to  kyann

Az e non sapevo di Crotone Verona…. Inzaghi gnegnegnegnegnegnegne…

antonio
antonio
1 mese fa

altro che biscotto, perché non fanno come il cagliari anni a dietro, che per salvaci siamo andati a bergamo o firenze a vincere. occhio non vince ne anche con il crotone. forza cagliari “AJO”

Gabriele Deriu
Gabriele Deriu
1 mese fa

Mi dispiace per il Benevento che è un ottima squadra, ha un grande cuore e sa giocare a calcio, hanno rovinato l’ atmosfera le insinuazioni di Mastella che al posto di contribuire a fare le leggi come Dio comanda in Italia infiltra questioni politiche nel calcio e additta il Cagliari come quello che riceve favori arbitrali …il Cagliari che oltre ad avere la caratteristica di essere un bel po’ polli in difesa, contro Juventus Ronaldo da espulsione a tripletta…un esempio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Gabriele Deriu

A me non dispiace proprio per nulla guarda, mi dispiace più per il Parma che non per loro.
Sarebbero dovuti essere contenti solo di aver raggiunto la Serie A, dato che fino a poco tempo fa erano una squadra massimo da C, ed ora sembra quasi che la massima serie sia un qualcosa a loro dovuta.
Avrei preferito loro già in B e il Parma ancora in corsa.

Corrado70
Corrado70
1 mese fa

La verità è che il Benevento ha una squadra con un tasso tecnico parecchio inferiore per gli standard di serie A, al contrario del Cagliari che poteva
( e doveva ) fare un altro tipo di campionato…
Una cosa è certa… non siamo stati fortunati in tantissime occasioni e tanto meno abbiamo ricevuto regali arbitrali, ma stiamo giocando e finalmente vincendo grazie al potenziale che abbiamo sempre avuto che non abbiamo mai sfruttato…quindi Forza Cagliari e in Cubo tutto il resto..

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
1 mese fa

Dimenticavo, il fruttivendolo napoletano. , nei pressi della residenza partenopea di zola , confido’ lui d’ esser tifoso del cagliari!

mommopinna
mommopinna
1 mese fa

articolo da 10 e lode. da conservare e far leggere quando ancora ci dicono che abbiamo rubato la partita.

mommopinna
mommopinna
1 mese fa

articolo da 10 e lode. da conservare e far leggere quando ancora ci dicono che abbiamo rubato la partita.

Riccardo Palmieri
Riccardo Palmieri
1 mese fa

Ho letto sotto che il Cagliari ha tifosi al Sud. Io sono Modenese e tifo Cagliari da sempre. Siamo pochi effettivamente, ma non sono solo. Basta Inzaghi!!! Mai prestare il fianco al biscotto perché poi arriva. Speriamo di non arrivarci e salvarci prima, ma Cagliari Genoa ……….. biscotto. Dico che è sempre colpa di chi si mette in condizioni di riceverlo. Le ultime 2/3 giornate girano solo biscotti. Buon biscotto a tutti.

Tonyos (Forza Cagliari)
Tonyos (Forza Cagliari)
1 mese fa

Bravo Riccardo! Hai centrato il problema: rosicare è una cosa molto brutta…. e Inzaghi!…..

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
1 mese fa

Ciao riccardo, e’ propio cosi’ gli storici cagliari clubs di san severo fg e altro abbruzzese, non.hanno tifosi. Sardi. Ricordo fine anni ottanta, un casertana cagliari in serie c. Eravamo almeno 400.

Andrea
Andrea
1 mese fa

Non possiamo sempre sperare in biscotti così.. speriamo di vincere col genoa magari con un rigore inventato e cercato al 90’esimo.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Andrea

Pessimismo cosmico. Ghettarinci a mari.

marc
marc
1 mese fa

un plauso a giacomo dessì, che con molta pacatezza ed educazione sportiva è riuscito a centrare il vero problema del benevento e &. inzaghi non fa altro che scaricare le sue mancanze da allenatore, scaricando tutte le sue colpe sulla partita col cagliari, invece di fare il suo mea culpa, vigliaccamente si trincera dietro a una partita, e tutte le altre del girone ritorno ?

Moreno
Moreno
1 mese fa

Complimenti a Calcio Casteddu, così vi voglio, basta queste insinuazioni contro il Cagliari.. Comunque amici rossoblù, ora sappiamo come ci vedono per la maggior parte del italia,cioè il nulla.. Abbiamo subito critiche non solo dai campani, ma anche da tante regioni italiane.. Diamo fastidio in serie A non c’è nulla da dire

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
1 mese fa
Reply to  Moreno

Argomento difficile. Io ho seguito il cagliari dappertutto, conoscendo non pochi tifosi rossoblu’ senza origini sarde propio nel centro sud. In particolare abruzzesi, laziali, campani, pugliesi.ricordo un napoletano doc che 3/4 volte anno veniva a cagliari con aereo in giornata! Eravamo amici per un periodo. Il vagliari , nel centro sud sulla scia di riva , e’ stata sempre squadra aimpatica.

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
1 mese fa

Simpatica.

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
1 mese fa

Per il nord devo dar ragione. , a moreno, in particolare per stampa tv radio etc spesso remano contro.

Claud
Claud
1 mese fa

Pareggio dovuto alla paura di perdere e conseguente alla vittoria di Benevento. Non si fosse vinto contro i Sanniti sarebbe stata la partita della vita.

Salvatore
Salvatore
1 mese fa

https://sport.tiscali.it/calcio/serie-a/articoli/Lonardo-interrogazione-parlamentare/

Leggete l’interrogazione parlamentare fatta dalla senatrice Lonardo (coniugata Mastella). Bisognerebbe organizzare una sana, rumorosa e sarcastica pernacchia via web, tale da spazzar via questi personaggi ed il loro malsano modo di avvalersi della loro carica pubblica per avere dei riguardi particolari di campanile o per sè stessi.

Shardan Kast
1 mese fa

Per me un “biscotto” è quando le squadre implicitamente giocano con ritmi bassi e “melina” continuata (come ho visto fare per interi minuti) con il preciso intento di pareggiare. Cagliari e Fiorentina avrebbero voluto vincere, ma semplicemente non hanno voluto rischiare nulla perché perdere sarebbe stato tragico (soprattutto per noi).

Piras Marco
1 mese fa
Reply to  Shardankast

Ritmi bassi tipo joao? Ma non ieri, tipo….. sempre

Shardan Kast
1 mese fa
Reply to  Paolo

Ringrazia che c’è lui. Che se ci dovevamo affidare a Simeone … quello sì che corre…

Paoloriglia
1 mese fa
Reply to  Shardankast

👏👏👏👏👏👏👏👏👏

Shardan Kast
1 mese fa
Reply to  Shardankast

In ogni caso che prendano la rincorsa da Benevento, Napoli e dintorni e ci sbattano 3/4 di faccia in c.

Salvatore
Salvatore
1 mese fa
Reply to  Shardankast

No grazie, non voglio sporcarmi con loro.
Eventualmente mettiamo a disposizione unu poleddu/molente/burricu sardu che sappia adeguatamente ricambiargli il favore.

Naufrago
Naufrago
1 mese fa

Il Benvento non può parlare di biscotti, perchè con o senza pareggio sul Cagliari ne avrebbe avuto bisogno lui stesso ad esempio con il Torino. Non ha le forze per fare punti in nessuna di queste ultime partite, compresa quella con il Crotone, in cui gli verrà regalata l’intera posta.

Carlo
Carlo
1 mese fa
Reply to  Naufrago

Il Crotone allenato da Zenga qualche anno fa, si lamentava della retrocessione per un gol annullato contro il Cagliari. Niente da fà. I poteri forti siamo noi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Naufrago

Io spero in un sonoro 3-0 per il Crotone.

Coba
Coba
1 mese fa

E’ il Benevento che ha fatto Harakiri disputando un girone di ritorno disastroso… Se poi vogliamo ancora tornare a Benevento – Cagliari, IL RIGORE NON C’ERA e questo non è chiaro … è l’unica interpretazione possibile …

sisol
sisol
1 mese fa

Che pensino alle prossime 2 partite . Sono sicuri al 100% che batteranno il Crotone .. secondo me è da vedere …..

piero
piero
1 mese fa
Reply to  sisol

possono anche battere il crotone ,ma poi c’e’ il torino ,ed il torino se non vince a spezia e’ meglio che tira fuori gli artigli senno’ si trova lui invischiato per la salvezza

Alberto
Alberto
1 mese fa

perfettamente d’accordo; articolo puntuale e preciso!

tonirossoblù
tonirossoblù
1 mese fa

Forza Crotone

Angelo rossoblu
Angelo rossoblu
1 mese fa

Bella disamina degli episodi chiave, bravo Dessi, però non dare troppi aiutini a Pippo che potrebbe imparare a non fare più gli stessi errori nelle prossime due partite😅😅

Paolo
Paolo
1 mese fa

Solo e sempre forza CROTONE…

Luciano
Luciano
1 mese fa

Quante chiacchiere basta guardare la classifica nessuno ha regalato niente al Cagliari . Forse sono ripetitivo ma il campionato per il Benevento è finito dopo la vittoria con la Juve pensavano di essere salvi. Il Cagliari ha meritato tutto con grande prova di carattere meritando la cavalcata di 6 risultati utili consecutivi pari a 14 punti.

Marcello Cuccu
1 mese fa

Grande articolo complimenti.

Pinturicchio
Pinturicchio
1 mese fa

I rossoblù hanno meritato di battere gli uomini di Inzaghi e si sono guadagnati sul campo la possibilità di disputare un’amichevole con la Fiorentina. Potevi dirlo con una parola: RINGO SAIWA.

Pinturicchio (quello piccanto)
Pinturicchio (quello piccanto)
1 mese fa
Reply to  Pinturicchio

sesi su scartu de una fabbrica de callonimini

Andrea
Andrea
1 mese fa
Reply to  Pinturicchio

O scimpru

Matteo68
Matteo68
1 mese fa

Ritornando alle polemiche su Mazzoleni, lui non ha nessuna colpa è l arbitro che giustamente ha annullato il rigore o no.

Piras Marco
1 mese fa
Reply to  Matteo68

Non poteva richiamarlo per regolamento.

piero
piero
1 mese fa
Reply to  Paolo

il regolempo inposto da RIzzoli dice che al minimo dubbio ,bisogna andare al var ,quindi qualche dubbio c’era

Alberto Perisi
1 mese fa
Reply to  Paolo

Perché no?

Adriano
Adriano
1 mese fa

Insomma un pareggio ancora stretto mi pare troppo.
L’avrà dichiarato subito dopo pranzo o cena, dopo qualche bicier de vin. Ajo’ Pippo, prima scexia e poi cristiona.

In TV
In TV
1 mese fa

Be,se l’allenatore dei Sanniti nn è presuntuoso(🤔), sa perfettamente il valore dei nostri calciatori e dell’orgoglio e attaccamento che molti di loro hanno x la nostra maglia…nn siamo noi i “ladri” ,e nn sappiamo fare la sceneggiata Napoletana…a buon intenditor….

A
A
1 mese fa
Reply to  In TV

ah ora dobbiamo leggere anche gli schizzinosi…quelli che volevano vedere bel gioco e vincere contro la fiorentina…
cessu cess…ce ne vuole coraggio

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa

A questo punto direi che non hanno proprio dignità. Alimentano la cultura del sospetto con congetture ridicole, non sanno assumersi responsabilità, è sempre colpa di altri, etc.etc. Ma soprattutto son scarsi, solo correndo come forsennati possono creare pericoli, poi finita la benzina tornano la squadra da B che sono.

Adriano
Adriano
1 mese fa

Non scendiamo a certi livelli. Rispetto e comprensione per chi è caduto in disgrazia. Certo danno fastidio le loro polemiche inutili e pretestuose, ma sono comprensibili se le immaginassimo a parte invertite. Il Benevento è una squadra con proprietà italiana, senza debiti e ricca. Auguriamogli semmai buon ritorno in A, che per noi vorrebbe dire salvezza. Ajo’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Adriano

Ma anche no guarda, l’unica cosa che si meritano è la retrocessione in C l’anno prossimo.

Alex
Alex
1 mese fa
Reply to  Adriano

Concordo con te Adriano: polemiche inutili e presuntuose. Purtroppo non sono solo polemiche e leggendo i loro blog emergono insulti veri e propri con mancanza di rispetto per tutti i sardi e la Sardegna. Ovviamente non saranno tutti così, ma da fastidio sapere che ci sono certe persone che trascendono.

Francesco
Francesco
1 mese fa
Reply to  Alex

Sono un vero tifoso del Benevento e mi ritengo una persona sportiva. Il Cagliari ha fatto una grande rimonta. È una bella squadra con un allenatore preparato. Sicuramente noi ci siamo messi in difficoltà con le nostre mani. Quell’episodio di rigore non dato però secondo me è veramente troppo. Per il resto si è andati fuori dalle righe.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Francesco

Sai perché non lo accettate? Perché quel rigore vi avrebbe cancellato in un colpo solo tutto il pessimo girone di ritorno , però a nostro danno. Viola ci ha provato, è antisportivo ma ci può stare, ma che il Var l’abbia fatto notare all’arbitro è sacrosanto , serve proprio ad impedire le truffe e gli errori.

Pgl
Pgl
1 mese fa
Reply to  Adriano

Hai ragione, ok… FORZA VESUVIOOOO!!!

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
1 mese fa
Reply to  Adriano

Andassero AFF**C.U.L.O. IN B ME NE SBATTO DI LORO E DI TUTTO IL CUCCUZZARO CAMPANO, HANNO ROTTO I C.O.G.L.I.O.N.I,
ANCHE NOI ABBIAMO UNA PRESIDENZA ITALIANA E CONTI A POSTO, MA LA NOSTRA STORIA NON HA NULLA A CHE VEDERE CON LA LORO, SIA CHIARO UNA VOLTA PER TUTTE. DIAMO FIATO ANCHE ALLE PULCI CHE OFFENDONO ADESSO. LORO HANNO COMINCIATO A ROMPERE LE PALLE.
SI FOTTANO!!!

Alberto Antonini
Alberto Antonini
1 mese fa
Reply to  Adriano

Fatti un giro sui loro blog prima di parlare, per favore. Le ultime insinuazioni sono sul passato di Capozucca, così, tanto per alimentare la cultura del sospetto. È un’altra schiatta rispetto a noi, inutile far finta che siamo tutti fratelli. Si fottano.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

D’accordo al 100%
Altro che “auguriamogli di risalire” e altro buonismo spicciolo, che si coddino.

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Quando ci ha salvato miracolosamente nedo sonetti alle ultime giornate"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti