Resta in contatto

Rubriche

Penna in trasferta – De Carlo (Radio Nerazzurra): “Strano il Cagliari così in basso”

Per il nostro consueto appuntamento abbiamo parlato con il direttore di Radio Nerazzurra, il noto giornalista Lapo De Carlo

L’Inter a vele spiegate verso lo scudetto. Come vive la piazza questo momento?

Con una legittima scaramanzia, in quanto per ora non c’è ancora la cosiddetta matematica. Purtroppo, però, è stucchevole come una parte stia ingiustamente riservando critiche alla squadra che non diverte, al tecnico ed alla società. Questa squadra, che sta rompendo l’egemonia della Juventus, va elogiata, in considerazione pure del difficile momento societario

Contro il Cagliari qualche elemento potrebbe rifiatare?

Credo che potrebbero esserci delle novità a centrocampo: Sensi potrebbe rilevare Eriksen, con lo spostamento di Brozovic in cabina di regia. In difesa torna Bastoni, con Darmian che potrebbe essere dirottato sulla sinistra al posto di Young”

Ti aspettavi un Cagliari così in basso?

La costruzione della squadra. La mia sensazione è che a Cagliari sia capitata la stessa cosa di Firenze: una squadra concepita per ambire a determinati risultati, ma la cui costruzione tecnica non passa per i concetti fondamentali della costruzione umana e psicologica. Una squadra che si reputa forte e poi non ottiene i risultati finisce per perdere le partite in maniera banale per carenza di tenuta mentale”

Che partita ti aspetti?

L’Inter credo imposterà la gara sulla stessa falsa riga di mercoledì contro il Sassuolo, ma mi apsetto un certo equilibrio per la prima mezz’ora. I nerazzurri cercheranno il gol nella prima frazione per poi ‘vivere’ del vantaggio minimo. Anche il Cagliari attaccherà”

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche